Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 21 giugno 2019, 0:52


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia.
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 7:45 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


ho visto - in questi pochi giorni di iscrizione - che fra voi c'è gente davvero competente circa il mondo dell'auto.

così ho pensato di chiedervi un consiglio sulla nuova seconda auto di famiglia, che a breve vorrei acquistare.

al momento abbiamo una validissima Mitsubishi Colt del 2008, la quale però necessita delle seguenti riparazioni:
- riparazione molla cinture di sicurezza posteriori.
- sostituzione radiatore bucato.
- sostituzione ammortizzatori scarichi.
- sostituzione parabrezza, ieri abbiamo preso un bel sasso che ha fatto un danno evidente.

visto il valore esiguo dell'auto, avevo pensato a comprarne una nuova che possa rispettare queste esigenze:
-moderna e sicura, non mi interessano i gadget elettronici ma la sicurezza attiva e passiva si.
- 50 Km al giorno di statale, mai città. nessun problema di blocco del traffico, vivo in campagna.
- 5 porte, accesso comodo al divano posteriore.
- spazio per 3 seggiolini montati.
- massimo 4 metri di lunghezza altrimenti non si chiude il garage!

Essendo su un forum Citroen ho valutato in primis la c3.
Ma anche la Yaris e la Jazz.
Sono un amante delle auto giapponesi, ma qualunque alternativa la considero valida.

Grazie a chi mi risponderà.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 7:56 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 13853
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 65.000 Km
 
           Non connesso


Ciao NJALL, che io sappia, non tutte le auto sono omologate per tre isofix dietro, pertanto la prima scrematura credo vada fatta seguendo questo criterio.
Guardando il pdf che ti allego e le auto considerate, la vedo dura far entrare tre seggiolini dietro una segmento b.

Se il pdf non si aprisse automaticamente il link è questo:
https://www.cercaseggiolini.it/public/data/files/risultati-test-tcs-posti-in-auto-disponibili-per-seggiolini-auto-2018-cercaseggiolini.pdf

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 8:03 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


diciamo che ne metterei uno davanti e due dietro.
quest'auto è usata da mia moglie per portare i bimbi a scuola.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 8:08 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 13853
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 65.000 Km
 
           Non connesso


Allora vanno bene tutte a partire dalla C3.
La C1 non consente il fissaggio anteriore.

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 8:10 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


grazie.
quale preferisci?


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 8:22 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 13853
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 65.000 Km
 
           Non connesso


Non è che ci sia molta scelta perché la C3 è l'unica che entra nel tuo garage in quanto è 4 metri.
La C3 aircross è già 4,15.

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 8:54 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


anche Yaris e jazz sono li come misure, quest'ultima però ha un bagagliaio più ampio


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 10:03 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8055
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Se la abitabilità interna e la capacità del bagagliaio sono tra le tue priorità, è indubbio che Honda Jazz è la migliore vettura tra quelle che hai elencato. L'abitabilità è al top della categoria. La Jazz offre notevole spazio in seconda fila, in particolare per le gambe dei passeggeri. Anche l'accessibilità è ottima: l'angolo delle porte posteriori è quasi di 90°, utile nel tuo caso per "caricare" i bimbi a bordo :D .
Il bagagliaio ha una discreta capacità per una vettura di soli 4 metri (334 litri misurati). La modularità dei suoi interni è sicuramente unica nella sua categoria.
Buone valutazioni per motore i-Vtec, cambio e consumi (15,4 Km/l la media rilevata, quasi 18 Km/l in statale e 14,5 Km/l in ambito urbano).
Valide anche la Citroen C3 e Toyota Yaris, ma con valori di capacità di carico e abitabilità interna sicuramente inferiori.
Yaris inoltre, pur essendo un valido prodotto, incomincia ad accusare il peso degli anni (il suo debutto è datato 2011, con restyling nel 2017). Più vicina quindi al pensionamento rispetto a Honda Jazz, presentata nel 2015 e sottoposta a restyling nel 2017.
Mi sembra comunque di capire che sceglierai per una motorizzazione a benzina.
Per C3, trovi molte considerazioni e valutazioni, nella apposita sezione del forum. Io mi orienterei sicuramente verso la motorizzazione PureTech turbo da 110 CV.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 10:09 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


grazie Ranato, stai confermando le mie valutazioni.
ora devo vedere il discorso economico.... Honda non ama gli sconti e di km0 non se ne trovano molti.
mentre citroen soprattutto dalla mie parti è molto aggressiva.

andrò dai concessionari e proverò a montare i seggiolini. vediamo che succede!


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 10:29 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8055
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Sicuramente con Honda Jazz noterai una maggiore abitabilità rispetto alla tua attuale Mitsubishi Colt.
Con le sue dimensioni contenute, Honda Jazz offre delle dimensioni interne e un bagagliaio di pochi cm inferiori alla più grande Citroën C3 Aircross.
Ottima direi, ma di lunghezza maggiore rispetto alle tue esigenze (416 cm).


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 10:33 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


urca grazie mille, bellissime immagini!!!!!
peccato solo che sta Jazz sia davvero bruttarella.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 10:58 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8055
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Ti dirò, vista dal vivo la trovo più gradevole e dal design molto Japan...che non ha tutti però può piacere. Con l'ultimo restyling è migliorata ulteriormente.
Immagine
Praticità, affidabilità, contenuti tecnologici e di sicurezza sono indubbi...fari led compresi.
Gli sconti dovrebbero essere di circa 2.000€ dal prezzo di listino ...forse qualcosina in più.
Citroën C3 Aircross riconosco che esteticamente mi piace di più...ma è più lunga :D


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 11:17 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


beh si in effetti messa giù così è accattivante.
a me poi il design made in japan piace molto, in fatti ne ho avute 4 di auto giapponesi.
speriamo piaccia alla moglie.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 13 giugno 2019, 19:26 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 25 febbraio 2019, 21:53
Messaggi: 61
Provincia: VA - Varese
La mia auto: grand c4 spacetourer 1.2 puretech 130 feel (2019)
 
           Non connesso


Ciao Honda jazz senza pensarci....mia moglie ne possiede una dal 2013,(presa nuova )un po' più cara delle altre,ma ti dimentichi di averla...98000km mai un problema, finora abbiamo cambiato solo la batteria....ha un abitabilità da record x la categoria


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 14 giugno 2019, 7:14 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 13 maggio 2019, 7:30
Messaggi: 43
Provincia: AL - Alessandria
La mia auto: GRAND C4 Picasso 1.6 B-HDI 120CV FEEL (2018)
 
           Non connesso


grazie aleen.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 14 giugno 2019, 9:04 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 22 aprile 2013, 21:02
Messaggi: 54
Località: Lombardia
Provincia: VA - Varese
La mia auto: C3 Picasso seduction HDi
 
           Non connesso


ranato ha scritto:
Ti dirò, vista dal vivo la trovo più gradevole e dal design molto Japan...che non ha tutti però può piacere. Con l'ultimo restyling è migliorata ulteriormente.
Immagine
Praticità, affidabilità, contenuti tecnologici e di sicurezza sono indubbi...fari led compresi.
Gli sconti dovrebbero essere di circa 2.000€ dal prezzo di listino ...forse qualcosina in più.
Citroën C3 Aircross riconosco che esteticamente mi piace di più...ma è più lunga :D
Scusate se mi inserisco,
tra C3 Aircross e C3 Picasso che differenze ci sono a livello di abitabilità e bagagliaio?

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 14 giugno 2019, 9:37 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 13853
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 65.000 Km
 
           Non connesso


C3 Picasso
385 litri che diventano 500 litri coi sedili avanzati
abbattendo gli schienali 1506 litri.

C3 Aircross
410 litri che diventano 520 litri coi sedili avanzati

Immagine

Immagine

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 15 giugno 2019, 6:57 
Junior Member
Junior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 22 aprile 2013, 21:02
Messaggi: 54
Località: Lombardia
Provincia: VA - Varese
La mia auto: C3 Picasso seduction HDi
 
           Non connesso


Vince la Aircross quindi ma sono simili.
L'abitabilità per i passeggeri invece?
Sarà simile immagino

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 15 giugno 2019, 7:37 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 13853
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 65.000 Km
 
           Non connesso


L'abitabilità è simile, la differenza sostanziale e' nella superfice vetrata che nella Picasso è molto più ampia perché così richiedeva lo stile di 10 anni fa.
Oggi invece le auto debbono avere finestrini piccoli come un blindato... :)

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un consiglio sulla scelta della seconda auto di famiglia
MessaggioInviato: 15 giugno 2019, 13:19 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8055
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Concordo con Bidddo. Abitabilità interna molto simile tra C3 Picasso e C3 Aircross. Le differenze sono qualche cm in più di altezza per la testa nel caso di C3 Picasso e qualche cm in più di larghezza dello schienale per i posti posteriori nel caso di C3 Aircross.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Moderatori: bidddo, cuocone Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani