Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 22 novembre 2019, 0:18


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 14 ottobre 2016, 12:05 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 25 settembre 2016, 23:33
Messaggi: 141
Provincia: NA - Napoli
La mia auto: 1.2 PureTech 82 Feel Edition Rosso Rubino (2016)
Altre: Volvo V50 1.6D DRIVe - motore PSA - Polar (2010)
 
           Non connesso


Ciao Citroenisti,
ad una settimana dal ritiro e dopo circa 350 Km percorsi insieme a Peggy da quando l'abbiamo ritirata (Km0) ecco le mia prime impressioni :coolcitr:

Appena salito a bordo (da passeggero sul sedile posteriore) la sensazione è stata piacevole, molto al di sopra delle mie aspettative, ottima sensazione di solidità generale e piacevole alla vista ed al tatto, peccato per la mancanza delle maniglie sopra le porte.
Passato alla guida in tratto cittadino mi è piaciuta la visibilità sulla strada data dall'ampio vetro anteriore e la maneggevolezza dell'auto.
A mio modo di vedere la frizione è poco modulabile e stacca troppo in alto, associata poi a questo 3 cilindri al quale non piace granché lavorare sotto i 1.500 giri, si è costretti a farla pattinare un po' per evitare partenze brusche o saltellamenti e borbottamenti, oltretutto sulla salita del box per immettermi in strada la frizione viene messa a dura prova ed alla leva del cambio vengono trasmesse fastidiose vibrazioni. Vibrazioni che si avvertono anche nel traffico congestionato, quando si cammina in 1a o in 2a a meno di 2.000 giri, mi è risultato difficile avere un'andatura lineare senza seghettamenti e camminare a 1.000 giri costringe il motore a lavorare sotto coppia trasferendo ancora vibrazioni alla leva del cambio.
Tutto cambia quando si ha strada, passati i 2.000 giri sparisce ogni vibrazione ed il “frullino” va che è un piacere, non ci sono più incertezze nell’alimentazione, i passaggi alle marce superiori vanno lisci come l’olio, mentre per le scalate a bassa velocità mentre si sta rallentando solo con il freno motore, sempre a causa della poca modulabilità della frizione, bisogna impegnarsi un po’ più di quanto sono abituato a fare per evitare i classici sobbalzi da innesto della marcia. A proposito poi del cambio, la corsa della leva è un po’ troppo lunga per i miei gusti, ma il funzionamento è tutto sommato discreto. Leggermente ruvido e non precisissimo, ma niente di demoralizzante.
Avendo ancora pochi Km non ho provato l’allungo del motore, ma al momento il range di utilizzo che sto adottando è tra i 2.000 ed i 3.000 giri, allungando qualche volta ai 4.000 giri.
Guidando sulle strade extraurbane che ogni giorno percorro per andare a lavoro la spinta del motore è giusta per il tipo di auto, dando la possibilità di viaggiare con velocità tra gli 80 ed i 110 Km/h con discreta disinvoltura. A volte quando sono sovrappensiero e do gas per superare un’auto, essendo ancora “settato” sulla Opel Corsa 1.2 che avevamo prima e che ogni tanto utilizzavo anche per andare a lavoro, vengo piacevolmente sorpreso dalla reazione del motore e dalla rapidità con la quale in 5a passa da 90 a 100-110Km/h.
L’insonorizzazione è di buon livello, in due occasioni di utilizzo autostradale a 140Km/h di cruise, all’interno dell’abitacolo il rumore era più che accettabile e non si aveva la sensazione di “entrare nell’iperspazio”.
A queste velocità però avverto la troppa leggerezza del volante, ed anche gli ammortizzatori un po’ morbidi, certamente tarati più per un uso cittadino che per spostamenti veloci, ma quando mi sono trovato ad affrontare bruschi rallentamenti l’auto si è “abbassata” ben oltre quanto mi aspettassi.
Per quanto riguarda il Cruise/limitatore di velocità, ho notato che non è tarato come il tachimetro…nel senso che rispetto alla velocità impostata sul Cruise, il tachimetro indica qualcosina in meno.
Sui consumi non mi esprimo ancora…il CDB segna una media di 6,3 l/100km, ma per esperienza so che sono dati ottimistici almeno del 10%, quindi aspetto di fare il piano e verificare realmente quanto ha consumato.
Considerando il tipo di strada che sto percorrendo, lo stile di guida tranquillo che sto adottando ed il fatto che il motore è nuovo di pacca, mi riterrei soddisfatto se riscontrassi un consumo di 6,6 – 6,7 l/100km.
Passando all’abitacolo, l’auto è spaziosa per la sua categoria, bagagliaio capiente, abitacolo spazioso e mi piacciono molto il cruscotto e la consolle centrale.
Poco ergonomica a mio parere la posizione del blocchetto comandi dei vetri elettrici, coperto dalla maniglia della porta che costringe ad un movimento poco naturale per utilizzarlo.
La qualità costruttiva è nella media...con qualche piccola caduta di stile. Ogni tanto qualche scricchiolio lo sento già, la tappezzeria del portabagagli è un po’ “molliccia” e le due grigliette non sono perfettamente attaccate alla moquette, dopo circa 20 Km di autostrada a velocità codice, quando l’ho parcheggiata nel box ho notato che la cuffia di gomma che protegge la cerniere del cofano motore lato guida…si era sganciata e voleva prendere il volo…ed ho notato qualche imperfezione nella verniciatura e nelle giunzioni di alcune parti.
E poi…la mancanza del coperchio della centralina proprio non mi va giù…


In definitiva all’auto do un 7 pieno, sono soddisfatto dell’acquisto, soprattutto tenendo presente il rapporto qualità/prezzo d’acquisto (€ 11.500,00)…soddisfazione che non sarebbe stata uguale se l’avessi pagata a prezzo di listino.

Mi riservo la possibilità di modificare il voto a fine rodaggio"... :D

_________________
Immagine Immagine

Maurigno - C3 Puretech 82 Feel Edition - PEGGY

Immagine - Immagine


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 14 ottobre 2016, 13:24 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 18 agosto 2016, 9:19
Messaggi: 306
Provincia: GE - Genova
La mia auto: C3 II 1.2 PureTech 82 Monna Lisa (Agosto 2016) - 9.400Km
 
           Non connesso


Ciao Mauro,
grazie per la recensione, ecco qualche commento da parte mia

Maurigno ha scritto:
peccato per la mancanza delle maniglie sopra le porte.

Si, decisamente i passeggeri ne sentono la mancanza, più che altro per una questione di abitudine


Maurigno ha scritto:
associata poi a questo 3 cilindri al quale non piace granché lavorare sotto i 1.500 giri

Verissimo, passati i 1500 sembra un altro motore

Maurigno ha scritto:
sulla salita del box per immettermi in strada la frizione viene messa a dura prova

A chi lo dici...come ho scritto in un altra discussione, sento tantissimo la mancanza dell'assistente alla partenza in salita della Classe A che avevo prima

Maurigno ha scritto:
A proposito poi del cambio, la corsa della leva è un po’ troppo lunga per i miei gusti, ma il funzionamento è tutto sommato discreto. Leggermente ruvido e non precisissimo, ma niente di demoralizzante.

Io ho grossi problemi con la terza, spero che si assesti con l'uso, 3 volte su 4 gratta


Maurigno ha scritto:
A queste velocità però avverto la troppa leggerezza del volante

Stai scherzando, vero ? :) Direi che è nella norma: sulla Classe A era mooooolto più leggero, troppo...ti assicuro che quello della C3 è fin troppo duro per i mei gusti. Non vorrei dire fesserie, ma credo che la grossa differenza sia tra le macchine con servosterzo elettrico (es. Classe A, Punto) e quello idraulico (appunto la nostra)

Maurigno ha scritto:
ed anche gli ammortizzatori un po’ morbidi, certamente tarati più per un uso cittadino che per spostamenti veloci, ma quando mi sono trovato ad affrontare bruschi rallentamenti l’auto si è “abbassata” ben oltre quanto mi aspettassi.

Vedi nostra altra discussione a proposito di rollio e beccheggio degli assetti "alla francese" :)

Maurigno ha scritto:
Per quanto riguarda il Cruise/limitatore di velocità, ho notato che non è tarato come il tachimetro…nel senso che rispetto alla velocità impostata sul Cruise, il tachimetro indica qualcosina in meno.

Nella mia non mi sembra lo faccia, senti ancora qualcuno e poi, se sei l'unico, chiedi un controllo in officina

Maurigno ha scritto:
le due grigliette non sono perfettamente attaccate alla moquette

Si, confermo, sono fissate in modo parecchio precario, magari bastava fare i dentini di ritenuta più lunghi di un paio di mm da uno dei lati

Maurigno ha scritto:
E poi…la mancanza del coperchio della centralina proprio non mi va giù…

ma va ????? non lo avevamo mica capito !!!! :D :D :D :D


Maurigno ha scritto:
In definitiva all’auto do un 7 pieno, sono soddisfatto dell’acquisto, soprattutto tenendo presente il rapporto qualità/prezzo d’acquisto (€ 11.500,00)…soddisfazione che non sarebbe stata uguale se l’avessi pagata a prezzo di listino.

Concordo, anche se io l'ho pagata leggermente di più in quanto nuova e non Km 0

Alla tua disamina, vorrei aggiungere una cosa, che ho notato venendo da un modello nominalmente di classe superiore : la robustezza delle portiere, non ti so dire se dovuta all'utilizzo di lamiere più spesse, alla presenza di barre anti-intrusione più grosse o entrambe.
Sta di fatto che, la prima volta che ho chiuso una portiera posteriore, pensavo si accartocciasse la macchina

Ciao

Mauro


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 14 ottobre 2016, 13:45 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 25 settembre 2016, 23:33
Messaggi: 141
Provincia: NA - Napoli
La mia auto: 1.2 PureTech 82 Feel Edition Rosso Rubino (2016)
Altre: Volvo V50 1.6D DRIVe - motore PSA - Polar (2010)
 
           Non connesso


mauroC3 ha scritto:
Maurigno ha scritto:
A proposito poi del cambio, la corsa della leva è un po’ troppo lunga per i miei gusti, ma il funzionamento è tutto sommato discreto. Leggermente ruvido e non precisissimo, ma niente di demoralizzante.

Io ho grossi problemi con la terza, spero che si assesti con l'uso, 3 volte su 4 gratta

Anche a me la terza è la più "ruvida"

mauroC3 ha scritto:
Maurigno ha scritto:
A queste velocità però avverto la troppa leggerezza del volante

Stai scherzando, vero ? :) Direi che è nella norma: sulla Classe A era mooooolto più leggero, troppo...ti assicuro che quello della C3 è fin troppo duro per i mei gusti. Non vorrei dire fesserie, ma credo che la grossa differenza sia tra le macchine con servosterzo elettrico (es. Classe A, Punto) e quello idraulico (appunto la nostra)

E' evidente che è una questione di "gusti" o di "abitudini"...io sono abituato ad avere lo sterzo meno leggero

mauroC3 ha scritto:
Maurigno ha scritto:
Per quanto riguarda il Cruise/limitatore di velocità, ho notato che non è tarato come il tachimetro…nel senso che rispetto alla velocità impostata sul Cruise, il tachimetro indica qualcosina in meno.

Nella mia non mi sembra lo faccia, senti ancora qualcuno e poi, se sei l'unico, chiedi un controllo in officina

Se riesco, faccio una foto e la posto...poi casomai al primo tagliando la faccio vedere anche in officina :ya:

mauroC3 ha scritto:
Maurigno ha scritto:
E poi…la mancanza del coperchio della centralina proprio non mi va giù…

ma va ????? non lo avevamo mica capito !!!! :D :D :D :D

:bh: :bh: :bh: :bh:

mauroC3 ha scritto:
Maurigno ha scritto:
In definitiva all’auto do un 7 pieno, sono soddisfatto dell’acquisto, soprattutto tenendo presente il rapporto qualità/prezzo d’acquisto (€ 11.500,00)…soddisfazione che non sarebbe stata uguale se l’avessi pagata a prezzo di listino.

Concordo, anche se io l'ho pagata leggermente di più in quanto nuova e non Km 0

Oltretutto la tua è la "Monna Lisa", mentre la mia è la Feel Edition con schermo da 7" e ruotino di scorta.

mauroC3 ha scritto:
Alla tua disamina, vorrei aggiungere una cosa, che ho notato venendo da un modello nominalmente di classe superiore : la robustezza delle portiere, non ti so dire se dovuta all'utilizzo di lamiere più spesse, alla presenza di barre anti-intrusione più grosse o entrambe.
Sta di fatto che, la prima volta che ho chiuso una portiera posteriore, pensavo si accartocciasse la macchina

Come ti ho scritto in un altro 3d...da quando ho avuto modo di "assaporare" le portiere con l'insonorizzazione, mi sembra che qualunque auto si accartoccia quando chiudo le porte... :D :D :D

_________________
Immagine Immagine

Maurigno - C3 Puretech 82 Feel Edition - PEGGY

Immagine - Immagine


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 27 ottobre 2016, 9:00 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 25 settembre 2016, 23:33
Messaggi: 141
Provincia: NA - Napoli
La mia auto: 1.2 PureTech 82 Feel Edition Rosso Rubino (2016)
Altre: Volvo V50 1.6D DRIVe - motore PSA - Polar (2010)
 
           Non connesso


Ieri sera l'ho tirata un po'...cambiando la 3a e la 4a a 5.000 giri...e vedendo un po' che velocità avrebbe raggiunto.

Diciamo che i 150 Km/h di tachimetro sono alla sua portata, ha bisogno di un po' di strada per raggiungerli ovviamente, ma li mantiene quasi in ogni condizione. Con strada un po' in discesa ho toccato i 160.
Questo frullino si difende molto bene.

Stamattina invece ho testato l'auto sotto una pioggia torrenziale con strada con quel velo d'acqua infamissimo. Il risultato è stato che mi ha trasmesso sicurezza, nonostante per me il volante sia un po' leggero. Fino a 100 Km/h non ha battuto ciglio.

Ottimo!!

_________________
Immagine Immagine

Maurigno - C3 Puretech 82 Feel Edition - PEGGY

Immagine - Immagine


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 5 ottobre 2019, 11:58 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 4 ottobre 2019, 17:49
Messaggi: 17
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Aircross Puretech 82 cv Feel Aprile 2019
 
           Non connesso


Io sono possessore di una C3 Aircross, ma con la stessa motorizzazione e se vuoi provare, alza la frizione in modo graduale ma senza dare contemporaneamente gas, poi spingi sull' accelleratore e l'auto non fa vibrazioni strane e non saltella sotto i 1500 giri.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 5 ottobre 2019, 13:14 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 15599
Località: Roma
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 70.000 Km
 
           Non connesso


Non è detto che la mappatura della C3A sia uguale a quella della C3 II che è molto meno pesante.

_________________
"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 5 ottobre 2019, 13:46 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 4 ottobre 2019, 17:49
Messaggi: 17
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Aircross Puretech 82 cv Feel Aprile 2019
 
           Non connesso


Salve Maurigno, sicuramente non è un problema di mappatura o di frizione ma di volano bimassa.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 5 ottobre 2019, 13:59 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 15599
Località: Roma
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 70.000 Km
 
           Non connesso


Sei sicuro che la c3 II 82CV abbia il volano bimassa?

_________________
"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 5 ottobre 2019, 14:23 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 4 ottobre 2019, 17:49
Messaggi: 17
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Aircross Puretech 82 cv Feel Aprile 2019
 
           Non connesso


Bidddo, hai ragione e' frizione+volano e non con volano bimassa.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Aircross Feel
MessaggioInviato: 15 ottobre 2019, 16:48 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 4 ottobre 2019, 17:49
Messaggi: 17
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Aircross Puretech 82 cv Feel Aprile 2019
 
           Non connesso


Maurigno, finalmente dopo un po' di tirate alle marce questo Puretech 82 ( come lo chiamiamo noi # Frullino # ) e' un piacere.
Adesso, solo con un filo di gas v, va che è' una meraviglia anche con marce basse.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 16 ottobre 2019, 12:29 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 4 ottobre 2019, 17:49
Messaggi: 17
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Aircross Puretech 82 cv Feel Aprile 2019
 
           Non connesso


Maurigno, ritieniti soddisfatto dell'acquisto perché' e' un motore ( Puretech 82cv ) con poche pretese ma molto equilibrato e probabilmente (lo spero ) con pochissima manutenzione.
Goditela questa C3 della Citroen.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: C3 PureTech 82 Feel Edition - prime impressioni
MessaggioInviato: 22 ottobre 2019, 11:48 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 4 ottobre 2019, 17:49
Messaggi: 17
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Aircross Puretech 82 cv Feel Aprile 2019
 
           Non connesso


Vorrei, che qualcuno parlasse sul forum del Puretech 82 .
Tutti parlano del motore turbo 110 o del 130 Puretech,con tutti i problemi che purtroppo ha !!!!
Voglio dire ( che anche se sembra una critica ) Puretech 82 cv che non ha la turbina e' un motore che si può portare con andatura normale # non è fiacca la macchina # e con andatura allegra # il motore è sveglio #


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Moderatore: dbonaciti


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani