Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 11 dicembre 2019, 5:59


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 142 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 27 febbraio 2016, 12:22 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


buongiorno,purtroppo non mi ritrovo nelle situazioni descritte.Dopo il funzionamento perfetto della sera precedente all'accensione del mattino pur azionando i pulsanti dello sbrinatore non partiva (a nessuna velocità)ne il ventilatore ne il clima .il comando temperatura varia i valori ma non scalda l aria.le spie si accendono e il posteriore dà il click del relais. il comando ventilatore non evidenzia il segno delle pale sul display. Sarei molto felice se fosse il transistor ma dai sintomi non credo. Anche se ho buona conoscenza delle citroen ,con questa non ho ancora capito molte posizioni di componenti,per esempio non trovo i fusibili sotto il cruscotto ce ne è solo una fila dietro il cassettino.In compenso ho visto le posizioni infelici di quelli nel vano motore. In attesaaltri consigli grazie e cordiali saluti. p.s. molti link di you tube fanno accedere a cartoni animati.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 27 febbraio 2016, 13:37 
Staff
Staff
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 18:02
Messaggi: 9115
Località: LT
Provincia: LT - Latina
La mia auto: C5 ph3 2.0 HDi Executive 163 cv (2013) - 83.400 Km
 
           Non connesso


Se il ventilatore non funziona non riesci a sentire neanche l'aria calda, semplicemente perché il calore non viene espulso.

Quindi o è il fusibile che comanda il ventilatore o il modulo che non lo aziona.

Guarda il libretto della tua auto e cerca di identificare il fusibile del motoventilatore.

Altra ipotesi (rara ma possibile) è che potrebbe essere il blocco della chiave d'accensione che non funziona bene e qualche contatto non abilita la zona clima.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 27 febbraio 2016, 21:10 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


Penso che camminando l'aria forzata debba uscire lo stesso.Poi se arriva corrente alle spie in teoria ,a meno che non ci sia una doppia alimentazione,dovrebbe arrivare anche oltre e se non altro il fusibile è sano.Poi non si accende a.c. e neanche riciclo.Il comando del ventilatore sembra essere finto.Il comando dei flap funziona anche se non si puo controllare. Pur avendo abbastanza nozioni di meccanica e di elettricita con la C5 mi sento ancora all'asilo. Ancora non riesco a controllare i fusibili,anche perché non li trovo tutti.La conosco poco e non peso 60 kg. Penso che se mancasse il gas ,almeno i ventilatori dovrebbero andare lo stesso pompando aria calda. Spero di risolvere al piu presto.Appena ho il tempo di lavorarci. saluti e grazie delle risposte.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 27 febbraio 2016, 21:12 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


scusate ma sono solo due mesi che ho la c5 dopo CX XM E XANTIA.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 27 febbraio 2016, 23:19 
Staff
Staff
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 18:02
Messaggi: 9115
Località: LT
Provincia: LT - Latina
La mia auto: C5 ph3 2.0 HDi Executive 163 cv (2013) - 83.400 Km
 
           Non connesso


La C5 è una vettura il cui funzionamento è diverso dalle precedenti vetture.

Ormai le auto moderne funzionano tutte attraverso la linea CAN, mi spiego senza entrare troppo nei dettagli:
Il funzionamento dipende tutto dalla centralina elettronica, è lei che prende tutte le decisioni dopo l'input da parte di chi manovra, un esempio per tutti è il cavo dell'acceleratore che non c'è più, il pedale controlla un circuito elettrico che invia i dati alla centralina, che a sua volta riceve i dati da altri sensori e decide di aprire o chiudere la quantità di carburante da immettere nei cilindri.

Questo per significare che le spie dei tasti sono completamente distinte dal funzionamento vero e proprio.

L'esempio è il climatizzatore:
- noi con la manopola selezioniamo la temperatura che preferiamo, poi è la centralina elettronica che monitorizza con dei sensori la temperatura esterna, quella interna e il grado di illuminazione esterna (soleggiamento) e invia l'OK
- al modulo della ventola abitacolo per stabilirne la velocità,
- alle paratie interne per miscelare l'aria calda (a differenza delle vecchie auto il radiatore dell'aria calda è sempre attivo e non si può eliminare) con quella fredda per avere alle bocchette la temperatura prescelta,
- al relè del compressore per metterlo in funzione e che a sua volta si abilita solo se il sensore del circuito del refrigerante rileva la presenza del gas e che la ventola abitacolo funzioni.

La stessa cosa inserendo il ricircolo, se il ventilatore non funziona il ricircolo non si inserisce.

Inoltre la presa di ingresso dell'aria è in una posizione tale che aria forzata non ne entra, anzi paradossalmente nella posizione in cui si trova (alla base del cristallo anteriore, lato passeggero, al di sotto del tergicristallo e protetta dalla lamiera del cofano) si viene a creare una depressione che tende ad aspirare l'aria piuttosto che immetterla; a completare l'opera c'è il filtro antipolline che ne ostruisce il passaggio, quindi l'aria non riesce a passare in modo spontaneo ma solo se la ventilazione è accesa.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 29 febbraio 2016, 15:39 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


grazie della ottima spiegazione. quindi se ho capito bene il mio problema dovrebbe essere sicuramente il modulo comando della ventola. credevo fosse il guasto contrario ,cioe che girasse al massimo senza controllo ,non che morisse portandosi dietro tutto il sistema. appena ho un pò di tempo cerco di misurare il transistor.credo che potrebbe essere interrotto perché se in cort accelera da interrotto dovrebbe dare il fermo . grazie e saluti a tutti.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 29 febbraio 2016, 21:31 
Staff
Staff
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 18:02
Messaggi: 9115
Località: LT
Provincia: LT - Latina
La mia auto: C5 ph3 2.0 HDi Executive 163 cv (2013) - 83.400 Km
 
           Non connesso


Non è sicuro al 100%, solo una diagnosi può stabilirlo, però ci sono buone probabilità che sia il modulo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 9 giugno 2016, 11:58 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


buongiorno,forse ho subito uno dei casi talmente incredibile da far crollare la fede nella logica. Avevo appena sostituito il modulo del ventilatore ripristinando il funzionamento alla perfezione,quando il modulo si interrompe nuovamente. Stanco dei prezzi dei ricambi ho ordinato 4 transistor che per strani ritardi ho ricevuto 8 giorni dopo. Nel frattempo ho avuto la rottura dello specchio con la necessaria sostituzione totale.Non ho ancora avuto la possibilita di ricollegare la parte elettrica quindi adesso il mio dubbio è che visto che la riparazione ha ripristinato il funzionamento solo parziale della ventola a bassa velocità e a tempo limitato. E inoltre se metto lo sbrinatore si spegne. Può dipendere dalla mancanza della sonda esterna? Oggi mi è arrivato il nuovo modulo, lo cambio appena smette di piovere e appena mi arrivano gli estrattori per i perni del pannello cerco di ripristinare i collegamenti dello specchio. Purtroppo credo che avrò dei problemi con il numero dei fili inferiore del nuovo. Saluti a tutti e a presto.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 25 luglio 2016, 11:16 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


Buongiorno riprendo il topo per sapere da altri utenti se pure loro devono sostituire il modulo o la resistenza del ventilatore. A me purtroppo sta capitando la rottura del transistor almeno una volta al mese. Avete qualche soluzione? Non solo per la spesa dei ricambi, ma per non smontare tutto il cassetto e le paratie. Dato che il modulo è comune a molte altre macchine vorrei sapere se pure le altre macchine hanno lo stesso problema. Io lo ho avuto su Xm Xantia pero una volta a macchina. Con la C5 è già il quarto che cambio. saluti a tutti e a presto.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 25 luglio 2016, 11:26 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


sempre io . non avevo dato il risultato dei lavori precedenti. Specchio pagato poco ma di eletrico ha poco.Il termometro da i numeri,lo specchio non si chiude e non si piega per la retromarcia.il ventilatore ha ripreso a funzionare dopo che ho ricollegato il termometro. Nell insieme ero soddisfatto poca spesa buon risultato. la coccia specchio originale si può mettere ed è perfetta. lo speccio sui 50.00euro. Ancora saluti a tutti.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 25 luglio 2016, 12:01 
Staff
Staff
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 18:02
Messaggi: 9115
Località: LT
Provincia: LT - Latina
La mia auto: C5 ph3 2.0 HDi Executive 163 cv (2013) - 83.400 Km
 
           Non connesso


Il ventilatore funziona?

Se hai di nuovo problemi smonta la ventola abitacolo e fagli una pulitina/revisione al motorino e alle spazzole, potrebbe esserci un assorbimento anomalo che ti fa bruciare il transistor.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 25 luglio 2016, 12:46 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


grazie, la ventola la trovo come nel XM? Infatti nella seconda XM ho dovuto revisionare il motorino, ma quell'auto non aveva il filtro antipolline e l'aria entrava sporca diretta alla ventola.Ormai devo cambiare lo stesso il modulo e provo anche a controllare il motorino della ventola. il filtro è lato guida in basso ,la ventola stà a dx lato passeggero? Saluti e a presto.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 25 luglio 2016, 17:00 
Staff
Staff
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 18:02
Messaggi: 9115
Località: LT
Provincia: LT - Latina
La mia auto: C5 ph3 2.0 HDi Executive 163 cv (2013) - 83.400 Km
 
           Non connesso


No, purtroppo è in una posizione mooolto scomoda, si trova lato guida e sopra il filtro antipolline.

In rete non ci sono molte indicazioni, ho trovato questo filmato per la Peugeot 206

phpBB [video]


ma per questa vettura è relativamente semplice perché non ha l'airbag per le ginocchia e la pedaliera è meno ingombrante.

Clod sta cercando di eseguire questa stessa operazione e ha trovato molte difficoltà.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 25 luglio 2016, 17:45 
Super Guru Member
Super Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 7 febbraio 2011, 14:14
Messaggi: 13597
Località: provincia Rm
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C5 Exclusive 2.0 HDi 136 cv FAP 2006••••••••••596.ooo Km
Altre: Xsara Picasso Classique 2.0 HDi 90 cv 2002 /158.ooo Km
 
           Non connesso


Non è facile ma non impossibile tuttavia bisogna capire quale C5 ha il ns amico perché la I tipo NON restyling sembra più semplce per questa operazione nel mio caso bisogna smollare un po' l'intera placca dei pedali in modo da dare spazio per il passaggio della ventola !!!!


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 26 luglio 2016, 15:15 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


Dovrei essere fortunato la mia è una 2000 16v del 2001 sw. però il motore lo trovo sempre lato guida. Nel XM era molto piu comodo. Devo smontare il piantone dello sterzo anche sulla mia? Penso che per adesso continuerò a cambiare trasistor. Fa troppo caldo per questi lavori scomodi. grazie lo stesso e a presto. SAluti a tutti.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 26 luglio 2016, 16:06 
Senior Member
Senior Member
  

Iscritto il: 22 luglio 2013, 16:45
Messaggi: 3098
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C5 berlina 2.0 HDi 2005 138/sf/ha3 Exclusive /250.ooo Km
 
           Non connesso


hai cambiato filtro?
E consigliato allentare colonna sterzo, ma c'è chi l'ha sfilata spostando le plastiche a dx


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 26 luglio 2016, 18:43 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


grazie proverò. quindi sta dalla parte del filtro antipolline. la ventola per gli anni che ha non dovebbe aver lavorato molto, quindi potrebbe essere solo mancanza di lubrificazione.Avete idea del costo della ventola? Ancora non sono andato per sfasci e non ho idea se il mio modello si trova con facilità. ora provo una ricerca in internet. saluti a tutti. e grazie dei consigli mi hanno risolto se non altro dei grossi dubboi. A presto.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 26 luglio 2016, 19:14 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


sapete se si può alimentare direttamente la ventola a 12v. e se scavalca il blocco resistenza? trovata ventola su mister auto 4 modelli da 70 a110 euro. saluti.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 31 luglio 2016, 12:55 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 30 gennaio 2016, 17:11
Messaggi: 66
Provincia: RM - Roma
La mia auto: 2000 16v 2001 futura gpl
 
           Non connesso


siamo proprio alla fantascienza. ho sostituito il transistor e il ventilatore è ripartito. poi i petali del ventilatore si sono spenti ritornando al guasto precedente. però il motorino della ventola a continuato a girare. il movimento dell'aria ci sta pero non si puo comandare il compressore il ricircolo e le velocita della ventola. possibile che il modulo faccia tutti questi problemi. per far ripartire regolare il condizionatorre si deve levare la chiave dal quadro e per qualche minuto tutto regolare, poi si rispengono le spie e manda solo aria ambiente. se c'è un po di umidità mi si appannano di colpo i vetri. Mi sembra strano che possa dipendere dal modulo, ma non ho altre spiegazioni. Quando me lo aveva fatto prima in modo mò si mo no (in modo discontinuo) la colpa poteva essere del sensore temperatura dello specchio che non era collegato, ma ora è tutto a posto. in attesa risoluzione del problema (non so piu come) vi saluti a tutti apresto.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anomalia climatizzatore
MessaggioInviato: 31 luglio 2016, 13:00 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 17:42
Messaggi: 577
Località: fiano romano
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C5 2.0 HDi 138hp FAP 2008 berlina- 230000 Km
 
           Non connesso


Dovresti provare a fargli una diagnosi per vedere se segnala difetti,altrimenti così procedi a tentativi e se sei fortunato risolvi sennò spendi e non risolvi.


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 142 messaggi ]  Moderatore: Gerry56 Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani