Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 8 marzo 2021, 4:08


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Groupe PSA lancia Automotive Cells Company con Total
MessaggioInviato: 4 settembre 2020, 11:43 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 10 aprile 2012, 16:56
Messaggi: 1932
Provincia: IS - Isernia
La mia auto: C4 Picasso 1.6 HDi Elegance (2007) oltre 300.000km...
Altre: Family Citroën: GS 1015 Club, AX TRD, BX TRD Turbo, XM 2.0 Exclusive, ZX 1.4 Aura, Xsara 1.6 16V Limited SW, C6 3.0 HDi V6 Exclusive, C5 2.0 Exclusive 2011
 
           Non connesso


L'ACC (Automotive Cells Company) è un consorzio tra PSA e Total/Saft nello sviluppo e nella produzione di batterie per l'industria automobilistica al massimo livello di prestazioni dal 2023. Total e Saft (sua controllata per la produzione di batterie) metteranno a disposizione la loro esperienza in ricerca, sviluppo e industrializzazione mentre PSA, la sua conoscenza del mercato automobilistico e la sua esperienza nella produzione di massa. Il centro di ricerca e sviluppo di Bordeaux e il sito pilota di Nersac in Francia sono già in fase di avvio per consentire lo sviluppo di nuove tecnologie di celle agli ioni di litio ad alte prestazioni. Al termine di questa fase di ricerca e sviluppo, è previsto l'avvio della produzione in serie in due “GigaFactories”, a Douvrin in Francia e poi a Kaiserslautern in Germania.
Questo progetto beneficia del sostegno finanziario delle autorità francesi e tedesche per un importo di 1,3 miliardi di euro. Ha ricevuto l'accordo delle istituzioni europee attraverso un progetto IPCEI che testimonia la sua dimensione strategica per la transizione energetica della mobilità. L'intero progetto rappresenta più di 5 miliardi di euro di investimenti.

Tavares dichiara: “ La costruzione di un consorzio europeo di batterie che stavamo invocando è ora una realtà. Vorrei rendere omaggio all'impegno dei team Total / Saft e PSA / Opel, che hanno reso questo progetto una realtà. Questo nuovo passo è in linea con la nostra ragion d'essere: “offrire ai cittadini una mobilità pulita, sicura ed economica” e offre al Gruppo PSA un vantaggio competitivo in un contesto di vendite in crescita di veicoli elettrici. L'ACC sta portando il gruppo PSA sulla via della neutralità del carbonio . "

Patrick Pouyanné, Presidente e CEO di Total, commenta: "La creazione di ACC illustra l'impegno di Total a rispondere alla sfida del cambiamento climatico e a svilupparsi come Gruppo multi-energetico, uno dei principali attori nella transizione energetica, continuando a fornire ai nostri clienti energia sicura, economica e pulita. Miriamo a sfruttare le competenze riconosciute della nostra controllata SAFT sulle batterie e il know-how industriale del nostro partner PSA per rispondere alla forte crescita dei veicoli elettrici in Europa. Mando tutto il mio incoraggiamento ai team che si uniranno ad ACC per rendere questa avventura un vero successo tecnologico e industriale


Ghislain Lescuyer, Presidente del Consiglio di amministrazione, ha dichiarato: “ ACC è il risultato di una visione e del desiderio condiviso tra i produttori e le autorità europee e nazionali di costruire il leader europeo delle batterie. In Europa, abbiamo le competenze per sviluppare le migliori tecnologie e differenziarci dalla concorrenza asiatica. L'ACC promuoverà così la transizione verso una mobilità elettrica, efficiente, sicura e sostenibile. "



Yann Vincent, CEO di ACC, afferma: “ È una grande opportunità per me implementare questo progetto strategico per conto delle due società. Sono convinto che la combinazione di know-how e desiderio di successo porterà il team ACC al più alto livello di competitività tecnologica ed economica per gli anni a venire. "

Ottime basi per il calo dei prezzi delle batterie oltre al loro migliore rendimento (maggiori autonomia), massa, minor tempo di ricarica e....indipendenza dalla Cina. Tutti fattori che oggi" frenano" l'acquisto di una full electric. Un "passo" dovuto se si vuole essere competitivi anche nel campo dell'elettrificazione di massa. E penso che pure tutte le future auto di Stellantis, dal 2023, ne gioveranno...


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Groupe PSA lancia Automotive Cells Company con Total
MessaggioInviato: 4 settembre 2020, 14:50 
Super Guru Member
Super Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 7 febbraio 2011, 14:14
Messaggi: 15149
Località: provincia Rm
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C5 Exclusive 2.0 HDi 136 cv FAP 2006••••••••••615.ooo Km
Altre: Xsara Picasso Classique 2.0 HDi 90 cv 2002 /187.ooo Km
 
           Non connesso


Ci si sta muovendo in questa direzione ma i ma sono ancora numerosi!!


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Groupe PSA lancia Automotive Cells Company con Total
MessaggioInviato: 6 settembre 2020, 21:34 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 20 febbraio 2018, 20:25
Messaggi: 1234
Località: Torino
Provincia: TO - Torino
La mia auto: C3 Aircross Blue HDi 100cv shine 2017
Altre: Citroen GSpecial 60cv 1974 (dal 1980 al 1986)
 
           Non connesso


...E in Italia niente....


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Groupe PSA lancia Automotive Cells Company con Total
MessaggioInviato: 8 settembre 2020, 16:58 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 10 aprile 2012, 16:56
Messaggi: 1932
Provincia: IS - Isernia
La mia auto: C4 Picasso 1.6 HDi Elegance (2007) oltre 300.000km...
Altre: Family Citroën: GS 1015 Club, AX TRD, BX TRD Turbo, XM 2.0 Exclusive, ZX 1.4 Aura, Xsara 1.6 16V Limited SW, C6 3.0 HDi V6 Exclusive, C5 2.0 Exclusive 2011
 
           Non connesso


Secondo i piani di PSA, tutte le auto prodotte dal 2025 saranno "elettrificate". Ciò non vuol dire solo full electric ma anche plug-in e mild hybrid il ché comporterà, inesorabilmente, ad una richiesta esponenziale di batterie. PSA gioca in anticipo e non è detto che, in Italia, con Stellantis, si possa vedere la costruzione di una fabbrica di batterie. E, unendo le forze ma, soprattutto, i laboratori di ricerca, non si venga presto ad un abbassamento dei costi con una capacità di immagazzinare energia elettrica elevata in "involucri" meno costosi, meno pesanti, sempre più piccoli e molto più veloci da ricaricare. Basti vedere i tanti piccoli apparecchi elettronici/elettrici che, fino a pochi anni fa (e tuttora) avevano bisogno delle pile "stilo" mentre oggi si adottano ormai quelle "a bottone" (quelle piatte). Penso che nei prossimi 4/5 anni al massimo, ci sarà un'evoluzione al riguardo pari alla velocità di obsolescenza degli attuali smartphone e quelli che usciranno tra un anno...


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Groupe PSA lancia Automotive Cells Company con Total
MessaggioInviato: 8 settembre 2020, 17:53 
Super Guru Member
Super Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 7 febbraio 2011, 14:14
Messaggi: 15149
Località: provincia Rm
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C5 Exclusive 2.0 HDi 136 cv FAP 2006••••••••••615.ooo Km
Altre: Xsara Picasso Classique 2.0 HDi 90 cv 2002 /187.ooo Km
 
           Non connesso


Il tuo ragionamento è più che possibile! I prossimi 5 anni possono realmente essere un passaggio incisivo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Groupe PSA lancia Automotive Cells Company con Total
MessaggioInviato: 8 settembre 2020, 19:43 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 10 aprile 2012, 16:56
Messaggi: 1932
Provincia: IS - Isernia
La mia auto: C4 Picasso 1.6 HDi Elegance (2007) oltre 300.000km...
Altre: Family Citroën: GS 1015 Club, AX TRD, BX TRD Turbo, XM 2.0 Exclusive, ZX 1.4 Aura, Xsara 1.6 16V Limited SW, C6 3.0 HDi V6 Exclusive, C5 2.0 Exclusive 2011
 
           Non connesso


La cosa che fa più pensare a ciò è l'interesse che hanno "anche" le compagnie petrolifere (in questo caso è Total) che stanno assistendo a un sempre minore introito nel greggio e si stanno iniziando ad interessare sempre più in prima persona alla mobilità elettrica. Da noi potrebbero entrare nel consorzio ENI o Enel una volta che sarà ufficiale Stellantis...


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ]  Moderatore: ax


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani