Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 22 novembre 2019, 19:36


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cosa pensate di Citroen oggi
MessaggioInviato: 10 giugno 2019, 13:52 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 15 febbraio 2019, 10:49
Messaggi: 141
Provincia: TO - Torino
La mia auto: GC4ST 06/19 1.2 P.tech 130EAT8 S&S Feel,Pk Feel,Xeno,Ruotino,ConnNav,Teleserv. 10000km
 
           Non connesso


Buongiorno.

Premetto: quella che sto aspettando, a parte 2 Dyane6 comprate usate non da Citroen circa 30 anni fa per mia moglie, è la mia prima Citroen.

Ho fatto il conto delle vetture e dei mezzi commerciali acquistati da me per uso personale, famiglia e azienda a partire dal 1974 ad oggi.
Sono 28 vetture + 13 mezzi commerciali = 41 veicoli di 12 marchi diversi
Tutti su ordinazione. Nessun "pronta consegna" (a parte le Dyane usate).
In 41 anni l'economia italiana ha passato ogni tipo di crisi, ripresa, stasi, ecc.

NON MI E' MAI CAPITATO di:
1) avere sul contratto di acquisto un tempo previsto di consegna superiore a 3 mesi.
2) ricevere la consegna in ritardo. In TUTTI i casi è sempre stata in anticipo. Anche di un mese su tre.
3) ricevere il mezzo con accessori/allestimenti in più o in meno e comunque diversi da quelli indicati nell'ordine.
4) non sapere esattamente cosa è o non è compreso di serie sulla vettura.
5) non sapere esattamente cosa è o non è compreso in un pacchetto optional.
6) trovare sulla vetture un qualcosa di svitato, allentato, non fissato a dovere, mancanza di liquidi, ecc.
7) chiedere qualche informazione in concessionaria e sentirmi dire "DOVREBBE essere così" o "NON LO SAPPIAMO neanche noi"!!
8) escludendo la normale manutenzione, dover andare in officina o rimanere fermo per strada.
A parte incidenti e danni causati da "noi" siamo andati in officina in quattro soli casi:
- 2 volte col Land Rover Discovery 3 V6 2.7D. Una per un tubo intercooler bucato (probabilmente da un ramo) e una per il
compressore sospensioni ad aria da sostituire (in garanzia).
- 2 volte per sostituzione iniettori gpl su una Lancia Musa

Non posso credere di essere stato semplicemente fortunato.
La confusione/disinformazione che mi sembra ci sia in Citroen in questi mesi (mai riscontrata in altri marchi) è una situazione normale o ho centrato un periodo "particolarmente sfi@ato"?

Ripeto, è la prima volta che vado in Citroen.
Bravissimo il venditore. Non posso ancora dire nulla dell'officina.
Spero che la cosa sia temporanea perché non credo proprio di potermi abituare a un tale pressapochismo, se così è.
Sembra che verso fine mese arrivi la mia GC4ST. So che ci sono state delle variazioni da quando l'ho ordinata. Spero di on trovarne altre a sorpresa.

N.B.: su molti mezzi (specialmente sul LR Discovery forse perché era modello totalmente progettato ex novo ed appena uscito sul mercato) sono stati effettuati lavori e/o sostituiti pezzi (mai richiesti da me perché la vettura andava benissimo) ma sempre durante i normali interventi di manutenzione. Al ritiro mi dicevano "per un richiamo abbiamo sostituito questo o quello". Nel questo o quello rientrano pompa d'iniezione, iniettori, volante multifunzione, valvole EGR, e altro. Tutta roba da migliaia di euro al colpo.
Altro che dire "è normale così" al cliente che si accorge di qualche difetto! Non esiste!!!


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa pensate di Citroen oggi
MessaggioInviato: 10 giugno 2019, 15:42 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 22 aprile 2019, 2:01
Messaggi: 88
Provincia: TS - Trieste
La mia auto: citroen c5 Aircross 1.5 diesel Luglio 2019
 
           Non connesso


Secondo me sei stato fortunato. Molto. Io come numeri sono più o meno allineato ai tuoi e me ne sono successe di ogni. Ho avuto mezzi con cui ho avuto la sensazione di poter fare 1 milione di Km senza problemi, altri, anche premium, di cui volevo sbarazzarmi prima possibile. Poi qualche volta dimentichiamo che l'interfaccia tra l'utente finale e la casa, cioè il concessionario/officina, possono cambiare di molto l'esperienza finale.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa pensate di Citroen oggi
MessaggioInviato: 14 giugno 2019, 11:41 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 2852
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


La corrida... dilettanti allo sbaraglio... ma esistono per tutte le marche...

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ]  Moderatore: ax


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani