Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 31 ottobre 2020, 14:11


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 262 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 25 settembre 2019, 20:54 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 501
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Creo questo topic sull' utilizzo del Cambio, perché oggi mi è capitato di fare una cavolata grossa quanto una casa.
Mentre facevo una salita molto ripida mi sono incrociato con un furgone e in due non passavamo, allora da neo possessore di cambio automatico, che in famiglia ha ancora auto con cambio manuale e quindi cambio spesso macchina, per far passare l'altro ho lasciato il freno e mentre la macchina era in D l ho fatta arretrare con l inerzia della discesa e anche abbastanza velocemente poi dopo 4/5 metri la macchina si è bloccata e piantato le ruote oltre che spegnersi...ho pensato di aver spaccato tutto e invece rimessa in moto e ripartito gira tutto perfettamente e senza niente da segnalare, sono stato fortunato? Credo di si....a voi è capitato di fare cavolate con cambio automatico che è meglio evitare?


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 25 settembre 2019, 22:15 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19445
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Non sono molto pratico di cambi automatici, ma a rischio di dire stupidaggini, ecco cosa penso. Smentitemi pure o discutiamone, perché ritengo il caso proposto da Citraniel, molto interessante.

Ho la sensazione che la distribuzione abbia preso una bella strattonata.
Andando velocemente indietro in D, il convertitore di coppia ha girato al contrario, trasmettendo all'albero a gomiti una forza opposta a quella prevista, al punto che ha causato lo spegnimento del motore.
Non conoscendo quel tipo di cambio, non mi è chiaro perché si siano bloccate le ruote. Ipotizzo che il cambio automatico inserisca il P quando si spegne il motore.

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 6:26 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 501
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Quindi se ho ben capito in una manovra del genere soffre di più la distribuzione che il cambio, comunque da quello che scrivi, mi confermi che manovre di questo tipo fanno danni....è che dopo una milionata di Km e un paio di decenni con cambio manuale, abbandonarne le dinamiche non è così semplice, a me quella manovra è venuta naturale e appena si è fermata, mi sono sentito spaesato....MA CHE C....O SUCCEDE A STA MACCHINA....poi visto il cambio ho realizzato D= avanti....R= indietro.....CAPITO ? :acc:


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 6:30 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19445
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Ho precisato che non conosco quel tipo di cambio.
Il mio intervento Citraniel, è volto a stimolare i commenti di chi invece è competente e ha qualcosa da insegnarci ;)

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 7:06 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 15 febbraio 2019, 10:49
Messaggi: 186
Provincia: TO - Torino
La mia auto: GC4ST 06/19 1.2 P.tech 130EAT8 S&S Feel,Pk Feel,Xeno,Ruotino,ConnNav,Teleserv. 26000km
 
           Non connesso


Che mi ricordi, non mi è mai capitato che la vettura
indietreggiasse col cambio in "D"
Rimane ferma lì dov'è anche rilasciando il freno.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 7:19 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19445
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Che resti ferma in leggera salita è normale Sevenseat7, anzi in piano tocca pure tenere il piede sul freno.
Ma Citraniel ha precisato che era in forte pendenza in salita.

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 8:02 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 15 febbraio 2019, 10:49
Messaggi: 186
Provincia: TO - Torino
La mia auto: GC4ST 06/19 1.2 P.tech 130EAT8 S&S Feel,Pk Feel,Xeno,Ruotino,ConnNav,Teleserv. 26000km
 
           Non connesso


Anche ad es. sulle rampe del garage.
Per indietreggiare devo comunque mettere la R.
Ma questo anche con le auto precedenti sempre cambio automatico.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 8:09 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19445
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


E se uno resta in D e va indietro?
Col cambio normale uno può restare in prima, premere la frizione e andare indietro senza fare danni. Ma con l'automatico ho l'impressione che non sia una manovra corretta (perché non c'è la frizione).

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 8:10 
Junior Member
Junior Member
  

Iscritto il: 19 settembre 2019, 8:49
Messaggi: 46
Provincia: TO - Torino
La mia auto: C5 Aircross BlueHDi 180 EAT8 Shine (2019)
 
           Non connesso


se ti fermi con la D inserita in pendenza dovrebbe entrare in funzione hill holder pertanto se vuoi indietreggiare senza mettere la R dovresti mettere quantomeno in N. Con la mia precedente vettura con cambio automatico funzionava così. Con questa nn ho ancora provato


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 8:42 
Senior Member
Senior Member
  

Iscritto il: 1 marzo 2016, 17:01
Messaggi: 1279
Provincia: MI - Milano
La mia auto: DS4 2.0 BlueHDi 180CV S&S EAT6 Sport-Chic (2015)
 
           Non connesso


confermo con Enmasim anche se non dura in eterno, dopo un po' stacca.
Però il quesito posto è davvero interessante, io per abitudine quando incrocio altre auto sulle rampe, esempio quelle dei garage, per abitudine passo sempre ad N...e successivamente passo ad R non appena mi avvicino al muro, ma mi vien spontaneo. Sinceramente non mi è mai capitato di lasciare a D e indietreggiare...


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 settembre 2019, 11:27 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 501
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Hill holder dura solo 2 secondi, vi garantisco che in pendenza la c5 indietreggia, ovvio che dipende dalla pendenza, a me ha indietreggiato, però ripeto la macchina non da segno di malfunzionamenti


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 30 settembre 2019, 11:32 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5212
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


Non mi è mai capitato... però in D la vettura non dovrebbe indietreggiare... in ogni caso... se ti ricapita metti in N se vuoi far indietraggiare la vettura per semplice gravità... o in R se la vuo far andare proprio in retromarcia. Però lasciandola in D mi stupisce che sia arretrata... avere il cambio in D è come avere un manuale in prima e non premere la frizione... si spenge e si pianta... ma non scende...

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 30 settembre 2019, 12:48 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19445
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Non è così, perché mentre nel caso del cambio meccanico, a marcia innestata e frizione rilasciata, c'è un collegamento rigido tra ruote e motore, nel caso del cambio automatico, il convertitore di coppia permette un collegamento fluido tra ruote e motore.
Infatti in D la trasmissione è sempre in presa anche quando l'auto è ferma e il motore sta girando.
La marcia inizia per effetto centrifugo solo al salire di giri ma questo è un altro discorso.
Quindi, anche in D, in salita, se non si dà gas, l'auto può andare indietro.
Il problema posto in apertura del topic a fronte del quale quale nessuno ha ancora formulato ipotesi è:
fa danni andare velocemente indietro?

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 30 settembre 2019, 14:35 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5212
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


Non essendo un meccanico non so entrare nei dettagli tecnici e quindi prendo per buono quanto dice bidddo. Per quanto riguarda i potenziali danni arrecati da tale manovra, penso lo possano dire solo in officina, ma se la vattura adesso va bene danni gravi non ne dovrebbe aver fatti... però, vista l'esperienza, di sicurò in futuro sara meglio prima di arretrare mettere il cambio in N o R...

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 30 settembre 2019, 19:48 
Staff
Staff
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 18:02
Messaggi: 9688
Località: Aprilia
Provincia: LT - Latina
La mia auto: C5 ph3 2.0 HDi Executive 163 cv (2013) - 102.400 Km
 
           Non connesso


Dal mio punto di vista se il cambio è in D e l'auto, a causa di una forte pendenza, indietreggia, la parte trascinata del convertitore imprime all'olio un senso di rotazione inverso facendolo ruotare in senso opposto al senso normale di marcia; Questa rotazione trasforma la parte trascinata del convertitore (quella parte collegata al cambio) da utilizzatore a motore e ostacola la parte del convertitore lato motore fino a quando le forze si equilibrano e il motore si spegne, a quel punto le cose sono due:

1 - l'auto si blocca - e allora succede come quando lasciamo l'auto con cambio manuale in pendenza senza il freno a mano inserito e con inserita la marcia inversa al senso di marcia.

2 - l'auto continua ad indietreggiare a motore ormai spento - in questo caso il motore è forzato a ruotare al contrario.

Nel secondo caso potrebbero esserci dei danni al motore, nel primo caso non dovrebbe essere successo nulla di irreparabile.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 1 ottobre 2019, 8:39 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5212
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


Si, penso sia il primo caso tra quelli indicati da Gerry, quindi dovresti stare tranquillo... poi se proprio vuoi dormire tra due cuscini allora passa in officina e racconta quanto successo a loro e semmai fanno una rapida verifica.

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 2 ottobre 2019, 6:29 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 501
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


La risposta del moderatore, mi sembra abbia una valida spiegazione, perché è proprio quello che è successo alla mia macchina, poi ci tengo a precisare, come ha fatto notare anche bidddo, che l' obbiettivo del mio topic è quello di conoscere meglio il cambio automatico, quello che dice alphafly lo so anch'io che R va indietro e N mette a folle, infatti ho precisato di aver fatto una cavolata dettata dalla disabitudine di usare il cambio automatico....chiedo a voi che usate il cambio automatico da sempre o da molto più di me, ci sono altre cattive abitudini da EVITARE? che con il tempo possono rovinare il cambio? O anche solo manovre sbagliate che lo fregano al primo errore?
Devo però dire che in 50.000 hanno insistito che il cambio automatico non arretra in pendenza, ora alcuni hanno lasciato intendere che hanno cambio automatico da anni, se non vi siete accorti che in pendenza gira anche al contrario, beh allora il nome del topic è perfetto....cambio automatico, questo sconosciuto.... :D


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 2 ottobre 2019, 8:38 
Staff
Staff
  

Iscritto il: 26 gennaio 2011, 18:02
Messaggi: 9688
Località: Aprilia
Provincia: LT - Latina
La mia auto: C5 ph3 2.0 HDi Executive 163 cv (2013) - 102.400 Km
 
           Non connesso


In leggera pendenza l'auto con il cambio automatico non indietreggia, diverso è il caso di una forte pendenza come nel tuo caso.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 2 ottobre 2019, 13:44 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19445
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


In leggera pendenza, non indietreggia perché la pendenza fa lo stesso lavoro svolto normalmente dal pedale del freno.
Credo sia assodato che un auto dotata di convertitore di coppia, posta su una strada priva di pendenza e col motore al minimo dei giri, per effetto della rotazione del motore che induce un minimo effetto centrifugo nel fluido contenuto all'intero del convertitore di coppia, tenda a camminare, per cui per tenere ferma l'auto, si tiene il piede sul freno.
Diverso è il caso della pendenza forte, per cui il peso dell'auto vince sulla forza applicata dal convertitore di coppia e l'auto inizia ad andare indietro.
A questo punto entra in gioco l'efficienza del convertitore di coppia che al suo interno ha delle alette ingegnerizzate in modo da ottimizzare la trasmissione della forza quando gira dalla parte giusta.
Non ho idea di quale possa essere la sua efficienza quando gira al contrario, ma se a Citraniel si è spenta la macchina, significa che si è verificata una situazione inversa a quella prevista, e cioè che il convertitore di coppia non ha trasmesso forza alle ruote ma ha trasmesso una coppia frenante al motore, provocandone lo spegnimento.

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 3 ottobre 2019, 9:55 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5212
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


Allora... ieri ho fatto la prova salendo la rampa del garage (che è abbastanza pendente). A metà della salita ho tolto il piede dall'acceleratore e sono successe in sequenza queste cose:
1) la vettura inizialmente ha proseguito a salire molto lentamente.
2) la vettura, dopo circa un metro, si è fermata.
3) dopo un paio di secondi la vettura ha iniziato ad indietraggiare molto lentamente.
4) dopo un paio di metri il motore si è spento e la vettura si è fermata.
Poi ho riavviato il motore e risalito uscendo dal garage normalmente... la vettura ha viaggiato poi in modo regolare, quindi credo non succeda nulla di grave.
Forse la pendenza incontrata da Citraniel era davvero elevata e in tal caso conviene fare molta attenzione... però ci deve essere un meccanismo che in ogni caso dopo un paio di metri spenge tutto e blocca la vettura (spengendosi inserisce in automatico il freno a mano). Quindi almeno che non ci sia una vettura che segue attaccata alla coda non si dovrebbe sbattere arretrando.

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 262 messaggi ]  Moderatore: dbonaciti Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Cigno78, Google [Bot], ranato e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani