Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 7 luglio 2020, 19:36


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 249 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 12 novembre 2019, 17:21 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 2914
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


hai ragione...ed è questa la ragione per cui voglio il manuale....
Dicevo stupendo in alcune situazioni della guida "civile"...

Quando si vuole guidare intensamente è meglio poter comandare tutti gli elementi dell'auto a mano ed avere un controllo totale che l'elettronica, a meno di non leggere i segnali del nostro cervello, non potrebbe offrire.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 13 novembre 2019, 13:20 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 31 agosto 2019, 16:34
Messaggi: 473
Provincia: LO - Lodi
La mia auto: C5 Aircross, 1.5 BlueHDi 130CV Shine EAT8 (2019)
 
           Non connesso


Secondo me quando vuoi spingere l'elettronica serve è l'automatismo che falsa la sensibilità.
E la sensibilità nella guida al limite è fondamentale


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 23 febbraio 2020, 22:00 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 477
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Rispolvero questo post perché un conoscente con 3008 mi ha raccontato che messa in moto la macchina è andato per cambiare con la cloche dall' automatico e non succedeva nulla, questo perché si era rotto qualcosa nel by wire...non sapeva dirmi cosa, che non permetteva più il dialogo tra leva cambio e cambio....mi rivolgo a chi di voi conosce bene i cambi automatico, questa cosa È possibile? o gli hanno raccontato una favola in officina? Perché se è vero io sono già in panico.
comunque il cambio è eat6 e non eat8 e intervento fatto in garanzia perché lui ha estensione a 4 anni che gli scadeva fra qualche mese


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 23 febbraio 2020, 22:07 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 18251
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 blu - interni chiari - tetto trasparente - 74.000 Km
 
           Connesso


Qualsiasi cosa si fosse guastata, in anni di forum non ho mai letto di una cosa del genere a carico del cambio di tipo EAT, per cui direi che statisticamente parlando Citraniel, puoi stare tranquillo ;)
Piuttosto bisogna augurasi che queste seccature, semmai debbano capitare, che avvengano durante la garanzia :)

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 24 febbraio 2020, 6:56 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 477
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Infatti, non oso immaginare mettere mano al cambio cosa possa significare, fuori garanzia poi...questo è uno dei motivi per cui ho fatto estenzione a 4 anni e poi porterò a 8 se decido di continuare a tenerla.
Vorrei inoltre chiedere un impressione, a me sulla leva del cambio sembra troppo economico il pulsante per passare da P a R o D...quello di sicurezza, è solo una mia impressione?


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 24 febbraio 2020, 15:07 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 2914
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


Citraniel,
credo che si parlasse di Drive By Wire e comunque del fatto che i cambi automatici moderno sono elettroidraulici, rispondono a una centralina e si comandano con una leva che trasmette segnali elettrici e non che commuta olio come succedeva una volta.

Alphafly.....grazie per l'endorsement :8D:


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 24 febbraio 2020, 21:15 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 477
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Si drive by wire, come EAT8 o EAT6 giusto? Però se può succedere una cosa di questo tipo, siamo alla frutta, perché 1 le macchine non si possono più tenere 10 anni, come piace fare a me
2 poi diventano invendibili perché nessuno vorrà più la macchina vecchia
Perché con tutte ste centraline prima o poi il danno potente arriva


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 25 febbraio 2020, 11:40 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 2914
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


Citraniel,
pensa che da anni qualcuno nell'automotive farnetica di usare il Drive By Wire sullo sterzo, ossia nessun collegamento meccanico tra sterzo e ruote, ma encoder sul piantone e trasmissione degli impulsi di comando a motori passo-passo che azionano i tiranti.
E' vero che ciò si fa da anni sugli aerei, ma sono due cose completamente diverse, anche a livello di pericolosità.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 25 febbraio 2020, 12:01 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5114
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


Forse l'ha visto in qualche film di fantascienza...

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 25 febbraio 2020, 16:36 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 2914
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


in realtà, Alphafly, ci stanno lavorando, ma chiaramente i rischi di un malfunzionamento per ora sono poco accettabili. In volo ci sono margini più ampi di manovra e comunque si sa che un velivolo ha un equilibrio più complesso e che nella sua sicurezza giocano molti più fattori; del resto non è possibile governare le superfici di controllo di grossi liner con i tiranti, pur utilizzando le "servoalette" degli MC80-82 ecc. e quindi il link diretto comunque non ci sarebbe. Peraltro nei velivoli i pesi sono determinanti e un FBW ne fa risparmiare molto.
Ma sull'auto non c'è alcun problema a mantenere il piantone, sono solo seghe mentali...


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 febbraio 2020, 7:08 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 477
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Si, del by wire sullo sterzo sapevo e se non sbaglio proprio Ferrari e tra le aziende che vorrebbero passare a questa tecnologia, credo che oggi le auto stiano diventando un accozzaglia di tecnologia inutile,tolti i dispositivi di sicurezza, il resto è tutto fumo negli occhi, come la chiave intelligente, baule elettrico, illuminazioni ambiente, cambi con 6.000 marce o palette al volante....tutta roba che nelle pratica peggiora le cose
1 perché non funzionano mai
2 perché se facevi da solo facevi prima e non avevi altri pezzi che si rompevano.
Sta leva del cambio che non ha collegamenti con il cambio stesso, che se resti in panne con la batteria non si sa come passare a N, poi si scopre che se rompi un pezzo stai li a cambiare e il cambio non fa nulla, ma la miglioria dov è?


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 febbraio 2020, 8:43 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 18251
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 blu - interni chiari - tetto trasparente - 74.000 Km
 
           Connesso


La miglioria è nel conto corrente di chi vende e di chi aggiusta :roll:

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 febbraio 2020, 14:13 
Average Member
Average Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 9 giugno 2011, 9:51
Messaggi: 175
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 Aircross Puretech 180 cv Shine Automatica
Altre: C3 II Vanity Fair 1.2vti
 
           Non connesso


Allora se ragioniamo cosi dovremmo ancora usare le auto di 40 anni fa.
Personalmente trovo più bella la leva del cambio EAT8 di quella di una volta meccanica. La tecnologià porta sempre dei miglioramenti.
Alcuni possono essere delle trovate commerciali, altri invece alla fine diventano indispensabili che non averli può diventare un problema.
Esempio l'accensione automatica dei fari, quando di giorno entri in galleria o sotto un ponte, i sensori di parcheggio.....
Tornando al topic, il cambio automatico EAT8 lo trovo molto efficiente. Diciamo che è stato anche un motivo in più per acquistare l'auto nuova.
Per il momento sono molto soddisfatto, sto ancora imparando (la mia precedente C5 era con cambio manuale) come usare in modo appropriato l'accelleratore per ottenere il massimo in termini di prestazione e consumo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 26 febbraio 2020, 14:55 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5114
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


Anche a me EAT8 piace... non tornerei mai indietro al cambio manuale... soprattutto a quel maledetto pedale della frizione che nel traffico urbano ti provoca il crampo al polpaccio sinistro a forza di alzare ed abbassare il piede... e poi... se uno vuole cambiare manualmente... preme il tasto M (mai fatto!) ed usa le palette al volante...

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 27 febbraio 2020, 8:34 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 2914
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


ragazzi, facciamo attenzione a non confondere le cose: l'elettronica ha migliorato molto nell'automotive, ma esistono soluzioni indispensabili (quelle per l'ottimizzazione della combustione e l'abbattimento delle emissioni inquinanti) o utili (l'assistenza elettronica del cambio automatico tradizionale) ma ce ne sono tante dettate solamente da finalità di marketing, ossia fatte per assecondare una clientela che l'ha visto su un'altra auto e compera la tua solo se lo fai anche tu. Poi ci sono i gingilli, ossia le comodità, sulle quali gli ingegneri vengono assoggettati al marketing: del tipo, fatele anche se sono meno affidabili, perché è questo che la gente vuole. E si sa che da che mondo è mondo, il grosso del pubblico non sceglie in base alla logica ma ai propri vezzi.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 27 febbraio 2020, 8:40 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5114
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


"Il particolare... il dettaglio... la sfumatura... sono ornamenti... se non orpelli... ma quanto mi sanno sedurre..." [Oscar Wilde].

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 27 febbraio 2020, 9:58 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 2914
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


esatto Alphafly: molti gingilli e accessori sono stati creati perché il grande pubblico dà per assodato che la macchina abbia un motore e si muova, ma vuole qualcosa di più, tanto da privilegiare l'aspetto "confort" a quello prettamente tecnico.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 27 febbraio 2020, 10:37 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 28 maggio 2011, 9:26
Messaggi: 1128
Provincia: VE - Venezia
La mia auto: C5 berlina 2.0 16v Executive (2009) impianto gas fasato BRC
 
           Non connesso


Mi collego a quanto scritto sopra per confermare come il marketing influisca sulle scelte anche ingegneristiche. Nello studio dove lavoro dopo aver progettato il funzionamento di una parte di un macchinario più complesso per la maggior parte nascosto a livello meccanico elettrico ed elettronico, aver disegnato lo chassis ec ec. Il proprietario del macchinario voleva una leva disegnata da suo nipote e una serie di leverismi e comandi sempre disegnati da suo nipote architetto. Il problema era che, forse, le cose disegnate erano anche belle, di designer. Ma per inserirle armoniosamente nell'insieme sarebbe stato ingegneristicamente molto arduo modificare il principio dei comandi. Abbiamo studiato sei mesi le modifiche da fare per introdurre questi comandi come voleva chi ci ha commissionato il progetto. Alla fine al momento della consegna del primo prototipo aveva invitato alla "mostra" solo donne e ragazzi che non si sono minimamente soffermati sulla macchina sul suo funzionamento ne a cosa servisse. Il risultato estetico era molto molto bello......il risultato di funzionamento, beh non dipendeva dagli orpelli messi. Ma poiché doveva essere venduta a nessuno interessava la reale potenzialità della parte meccanica elettronica.
Va così anche per il cambio ad esempio la leva avrà fatto impazzire l'ingegnere ma è molto più aprezzata di quelle aste diritte normali con un pezzo di plastica sopra. Io stesso guardando la leva come esempio di altri cambi automatici penso, ma un pò di tempo in più per disegnare qualcosa di meno asciutto no.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 27 febbraio 2020, 11:28 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 26 marzo 2014, 16:38
Messaggi: 5114
Località: Firenze
Provincia: FI - Firenze
La mia auto: C5 Aircross 130Hdi EAT8 Shine + Grip Control + Park Assist 360° (2019)
Altre: In precedenza: C3 Picasso 115Hdi Exclusive (2014 - 2019)
 
           Non connesso


La leva di EAT8 in effetti è più gradevole delle vetuste leve "a T" viste finora... sembra piuttosto un joystick da Play Station... però finora funziona... quindi va bene...

_________________
ALPHAFLY - Federazione Toscana Volo a Vela


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio automatico.... lo conosciamo bene?
MessaggioInviato: 27 febbraio 2020, 22:25 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 2 febbraio 2019, 8:00
Messaggi: 477
Provincia: PU - Pesaro e Urbino
La mia auto: C5 aircross 1.5 HDi 130cv eat8 feel + tetto panoramico +pack city+Highway Driver Assist
 
           Non connesso


Intendiamoci a mio parere la leva( SE IN REALTÀ COSI SI PUÒ CHIAMARE) dell' EAT8 è spettacolare, uno dei particolari che mi ha affascinato, però non immaginavo che non avesse collegamento fisico con il cambio, l'avrei comprata uguale....però negli anni .....fa un Po paura un aggeggio del genere


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 249 messaggi ]  Moderatore: dbonaciti Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 13  Prossimo


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani