Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 21 agosto 2019, 1:25


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 1 ottobre 2017, 20:57 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 dicembre 2014, 18:58
Messaggi: 3799
Località: Bologna
Provincia: BO - Bologna
La mia auto: C3 III 1.2 Puretech 82cv Shine (2017)
 
           Non connesso


Citroen, nel 2018 city-car elettrica piccola come 500


Belloni, anteprima al salone di Pechino poi a Parigi...


Immagine



''Sarà presentato in anteprima al salone di Pechino, in programma la prossima primavera e poi, per l'Europa, bisognerà attendere il Mondial de l'Automobile di Parigi. Si tratterà di un modello completamente nuovo, 100% elettrico, dello stesso segmento della Fiat 500''. Ad annunciare il prossimo passo della strategia 'green' messa in campo da Citroen ci ha pensato Arnaud Belloni, capo del marketing e della comunicazione globale del brand, a margine della presentazione del nuovo B-suv C3 Aircross.

Belloni, metà sangue italiano, metà francese (della regione della nuova Aquitania), dopo un'esperienza nel gruppo Fca, conosce bene il mercato italiano e le richieste del pubblico: '' I clienti italiani sono molto esigenti - ha precisato - per questo puntiamo su modelli che sono immediatamente riconoscibili''.

Per quanto riguarda il crono-programma, il marchio dovrebbe essere pronto già nell'arco di un paio di anni. La city car che debutterà a Pechino, infatti - come precisato da Belloni - non sarà un concept ma un'auto vera, pronta per essere messa in produzione. Si tratta di un segnale chiaro di come proceda la strategia per la mobilità del futuro intrapresa dal marchio del double chevron nell'ambito dei piani del Psa Groupe. Piani ampiamente anticipati, qualche mese prima del salone di Francoforte, dalla compagnia nel corso degli Innovation Days, un mega-workshop organizzato per giornalisti, blogger ed investitori istituzionali, per svelare la mobilità del futuro. È stato presentato, in quell'occasione, il programma Ava, autonomous vehicle for all, per la realizzazione di un veicolo a guida autonoma con le soluzioni tecniche associate. In base a questo programma Psa ha deciso di democratizzare la guida autonoma per il prossimo futuro.

Già alcuni dei veicoli dei marchi Peugeot, Citroen e Ds sono dotati di una serie di funzioni per la guida assistita sicura ed intuitiva e, a partire dal 2018, ''le funzioni di guida automatizzata con la supervisione del conducente saranno lanciate dal marchio Ds''.

Il programma per l'automatizzazione consiste in una serie di fasi che culmineranno nel 2030 con una tappa 'intermedia' prevista nel 2020, con la quale si introdurranno progressivamente alcune funzioni che daranno al conducente la possibilità di delegare la guida al veicolo, senza alcuna supervisione (eyes off).

Per rispondere alla sfida 'autonoma' il gruppo francese ha inoltre sviluppato una nuova architettura elettronica (Nea) - praticamente il sistema nervoso centrale della vettura - che garantisce la sicurezza di funzionamento in tutte le situazioni, la sicurezza dei passeggeri e la sicurezza dei dati.

Fonte: http://www.ansa.it/canale_motori/notizi ... 32edb.html

_________________
Mai partire con l'idea di essere già sconfitti, senza che nemmeno la partita sia iniziata...


#22914 - andrea66 - Andrea


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 1 ottobre 2017, 21:28 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14585
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 67.000 Km
 
           Non connesso


Belle parole! adesso aspettiamo i fatti ;)

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 25 luglio 2018, 19:07 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 7 febbraio 2017, 21:48
Messaggi: 417
Località: roma castelli romani
Provincia: RM - Roma
La mia auto: ds5 hybrid4 modello 2012 motore 2000 allestimento business con circa 84000 Km
 
           Non connesso


:roll: mi sta passando per la testa un idea...questo è l'unico post che ho trovato dove scrivere...


guardavo poco fa un video su youtube...e se prima stavo valutando seriamente di prendere una plug-in ...


ora sinceramente...per l'uso quotidiano e annuale che faccio io dell'auto...vi dico che sto seriamente pensando di prendere un elettrica pura... :roll:

pazzo ? non so...di sicuro rischio questo lo so... ma ho qualche numero che mi da alcune certezze...poi certo...l'emergenza...l'inconveniente...tutto puo' sempre succedere... ma avrei come asso nella manica la seconda auto della mia compagna che potrebbe sempre venirmi in soccorso...

faccio un percorso giornaliero casa - lavoro e lavoro - casa di circa 54 Km totali

a volte può capitare la tappa al supermercato che comunque è di strada...

durante l'anno raramente si parte per il fine settimana...e quando lo si fa non ci si allontana tantissimo...e comunque come gia detto cè sempre l'auto della consorte...

avrei il box per ricaricarla...e anche a lavoro da me ci sono le colonnine seppur solo 2 ma per un totale di 4 prese e non le ho mai trovate tutte occupate...

dall'estero ho gia visto che potrei prendere una pura elettrica anche del 2018 ma pure del 2017 con pochissimi Km...a ad un prezzo che potrei sostenere senza alcun finanziamento...

il bollo non ci sarebbe per minimo 3 anni...

l'assicurazione sarebbe leggermente di meno...

manutenzione sicuramente inferiore...il vero problema che ho individuato sarebbe trovare l'officina ufficiale con il personale PREPARATO per effettuare la manutenzione su un auto elettrica...

consumi lasciamo stare...non serve nemmeno fare paragoni...

d'estate ho sempre pensato a una sola cosa...che le colonnine per caricarla a lavoro stanno letteralmente sotto il sole e anche andando via da lavoro verso le 11 l'auto sosterebbe in caso di ricarica sotto il sole per almeno 3 ore buone...so che posso attivare la climatizzazione mentre ricarica al momento o a orario prestabilito...

e comunque essendo una pura elettrica non dovrei ricaricarla tutti i giorni...

per il tragitto che faccio io...penso che starei su una media di una ricarica ogni 3-4 giorni...

insomma...al momento vi giuro che ci sto pensando realmente...del tipo che domenica parto per le vacanze...e domani o venerdi o sabato vorrei passare in una concessionaria qui dalle mie parti che tratta prevalentemente auto di importazione...

altrimenti dovrei trovarmela da solo ma sarebbe difficoltoso...

mi prudono le mani...

mi piace la mia ds5...ma anche quella che andrei a prendere mi piace...anche se ammetto...che la linea della mia...anche quando vedo auto di livello superiore...mi appaga sempre...

l'occhio vuole la sua parte...giustissimo...ma avrei un risparmio annuo davvero non indifferente...

e l'unico viaggio che solitamente si fa per le vacanze estive in puglia o comunque al sud...nel caso lo affronterei con l'auto della compagna...

qualcuno mi spinga...mi fermi...dite qualcosaaaaaaaa (lol) (lol) (lol)


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 25 luglio 2018, 20:38 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14585
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 67.000 Km
 
           Non connesso


io non solo non ti fermo! ma ti spingo a discuterne :) :ya:
Anche io ho sto valutando questa opportunità, però ti dico sinceramente che per il mio carattere, una elettrica pura mi farebbe venire l'ansia... starei sempre a guardare l'indicatore della carica residua, per cui sarei più indirizzato verso un modello che in caso di emergenza, mi permetta comunque di tornare a casa con una fonte di energia alternativa, anche perché i punti di ricarica sono pochi e non è detto che siano sempre liberi :roll:

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 25 luglio 2018, 20:55 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 7 febbraio 2017, 21:48
Messaggi: 417
Località: roma castelli romani
Provincia: RM - Roma
La mia auto: ds5 hybrid4 modello 2012 motore 2000 allestimento business con circa 84000 Km
 
           Non connesso


bidddo è verissimo...mi sto informando bene su un forum specifico di colonnine elettriche...

ho gia capito che potrebbero esserci alcune difficoltà con la presa nel caso le colonnine fossero antecedenti al 2012 ma si potrebbe ovviare con una presa da prendere a parte...

sto cercando di capire bene le tariffe...

diciamo che nel mio caso ho comunque il box per caricare...sicuramente l'ansia l'avrei anche io...


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 25 luglio 2018, 20:57 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8466
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


ds5hybrid, quale auto elettrica staresti valutando?


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 25 luglio 2018, 21:09 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14585
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 67.000 Km
 
           Non connesso


io credo che la prima cosa da fare a livello internazionale, sia quella di standardizzare almeno le spine.
Non è possibile che uno debba preoccuparsi pure dell'adattatore!
Quanto alle ricariche stradali, se non ho capito male, si tratta di anticipare soldi per poter ricaricare poi attraverso una app.
Intanto non mi piace per niente anticipare, e poi non piace neppure gestire con l'app, perché potrei avere problemi al cellulare o potrebbero esserci problemi all'app o potrebbe non esserci intenet in zona, e io resto per strada.
Sarebbe molto più semplice se affiancassero alle colonnine di ricarica i pos come per la benzina: uno arriva, carica la macchina e poi infila il bancomat, senza stare a trafficare col telefono che potrei pure non avere.

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 25 luglio 2018, 21:29 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 7 febbraio 2017, 21:48
Messaggi: 417
Località: roma castelli romani
Provincia: RM - Roma
La mia auto: ds5 hybrid4 modello 2012 motore 2000 allestimento business con circa 84000 Km
 
           Non connesso


parole sante bidddo....figurati quanto piacerebbe a me avere un iphone che odio...però vedremo...comunque scandalo...leggendo su un post specifico ho capito che enel a roma fa pagare fissi 25 euro al mese indifferentemente da quanto ricarichi...cioe'..a consumo non puoi ricaricare....

calcolate che di media la corrente a casa la paghi 0.2 cent a kw loro alla colonnina 45 (E) alla faccia del monopolio...e dell'incentivazione alla mobilità elettrica....

ranato una golf-e avevo pensato da prima a una gte plug-in ma ragionando...avrei i costi di manutenzione di un benzina piu' elettrico...il risparmio dove sta cosi ? e poi con la plug.in dovrei ricaricare all'andata e al ritorno

con l'elettrica avrei almeno 2 o 3 giorni garantiti prima di dover ricaricare...

vado a dormire ragazzi a domani :ya:


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 25 luglio 2018, 22:28 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8466
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Per valutare la convenienza economica bisognerebbe sapere quanto spenderai per acquistare la Golf-E. A listino viene 40.100 €.
Purtroppo ad oggi l' acquisto di un' auto elettrica non porta ad un risparmio economico. Sicuramente si avrà un' auto più ecologica, capace anche di regalare nuove emozioni di guida...ma a caro prezzo. In poche parole un lusso per pochi.
Quando i prezzi d' acquisto si ridurranno, l'autonomia sarà più in linea con le auto "tradizionali" e i tempi di ricarica inferiori, l' auto elettrica potrà raccogliere più consensi.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 26 luglio 2018, 11:11 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 7 febbraio 2017, 21:48
Messaggi: 417
Località: roma castelli romani
Provincia: RM - Roma
La mia auto: ds5 hybrid4 modello 2012 motore 2000 allestimento business con circa 84000 Km
 
           Non connesso


vero ranato...quelle che ho trovato al momento su autoscout dalla germania stanno attorno ai 25 o poco sotto o poco sopra...ma parliamo anche di vetture dal 2016 in poi...alcune anche 2018 con prezzi inferiori ai 30000

se ne trovo una che con trasporto carte e passaggio non mi viene piu' di 25/28 mila la prenderò nel prossimo futuro...

come risparmio calcoliamo che il primo tagliando di una elettrica golf sta a 85 euro

una benzina 315

mettiamoci che a oggi io col diesel metto un 50 euro ogni 10 giorni circa se tutto va bene...direi che all'anno risparmio...vero che ho un auto dall'autonomia limitata...ma l'idea ormai mi è entrata in testa...


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 26 luglio 2018, 16:03 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8466
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Anche comprando un usato dovrai sempre spendere più di 10.000€ rispetto ad una versione benzina o Diesel sempre usata. Senza entrare nei calcoli dettagliati, tieni conto che quello che devi valutare bene, se deciderai di acquistare, e' il "punto di pareggio".
Tra una Golf-E e una Golf diesel o benzina, a parità di anno di immatricolazione, il punto di pareggio e' a non meno di 100.000 Km. In poche parole incomincerai a risparmiare sicuramente non prima di aver percorso almeno 100.000 Km. Quindi dai 100.000 Km in avanti potrai veramente dire che stai incominciando a spendere meno usando corrente e non carburante tradizionale.
Sicuramente sarai fin dal primo giorno più virtuoso in termini di rispetto dell'ambiente XD .


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 27 luglio 2018, 18:54 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 7 febbraio 2017, 21:48
Messaggi: 417
Località: roma castelli romani
Provincia: RM - Roma
La mia auto: ds5 hybrid4 modello 2012 motore 2000 allestimento business con circa 84000 Km
 
           Non connesso


ieri mi sono imbattutto in vari video informativi...e ho capito perché trovavo molte golf-e del 2016/17 soprattutto primi mesi del 2017...vado a spiegare...

l'ultima versione della golf-e ha un motore che eroga 136 cavalli circa e che ha un autonomia di 300 Km (reali 250)

mentre molte di quelle che si trovano ai prezzi piu' bassi sono da 115 cavalli e con autonomia di 200 Km (il che vuol dire autonomia al di sotto dei 180 )

cio' vuol dire tante cose...soprattutto riguardo l'utilizzo mentre si guida di climatizzatore...

e le due versioni hanno anche lo schermo che cambia...quello dell'ultima è solo touch e i movimenti delle mani che alzano l'audio e cose simili...

la "vecchia" ha sempre touch ma piu' semplice e con alcuni tasti veri e ovviamente senza la possibilità di alzare il volume muovendo le mani (che io poi la trovo una mezza cavolata sta cosa va beh...)

poi ho anche visto la hyundai Kona elettrica versione base con autonomia di 340 Km e 130 cavalli mi pare...e versione da 480 Km dichiarati e 200 cavalli (E)

prezzi non ancora dichiarati ufficialmente ma di certo non inferiori ai 35 almeno qui in italia...

devo dire che essendo molto piu' alta della golf la Kona mi piace...gia ora con la mia devo fare la discesa box a passo di cimice e comunque un poco struscio sottosotto :roll:


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 28 luglio 2018, 21:57 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8466
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Per la Kona i prezzi indicativamente partiranno da circa 35.000€ fino ai 45.000€ per la versione più performante.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 7 agosto 2018, 13:40 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 7 febbraio 2017, 21:48
Messaggi: 417
Località: roma castelli romani
Provincia: RM - Roma
La mia auto: ds5 hybrid4 modello 2012 motore 2000 allestimento business con circa 84000 Km
 
           Non connesso


comunque oggi sono andato per farmi fare un preventivo per la kona dando la mia...lasciamo stare il primo concessionario sul raccordo altezza casilina...meglio non commentare :acc: della serie , entro chiedo e dopo 30 secondi sono stato lasciato da solo a guardarmi una versione normale e ne ho pure approfittato per sedermici dentro fra l'altro...

uscito da tale "concessionaria" ho subito chiamato la iundai ...mi risponde una signorina gentile...le spiego l'accaduto e le chiedo se puo' indicarmi un altro conce vicino altrimenti me ne torno a casa...alla fine sono arrivato sulla tuscolana...fatto preventivo e valutata la mia...

vi dico solo la valutazione della mia DS5 ibrida... 9500 euri :cry:

lasciamo stare il prezzo della kona superautonomia :bh:

comunque me l ha stampato pure il preventivo :roll:


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 7 agosto 2018, 15:53 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 10 aprile 2012, 16:56
Messaggi: 1620
Provincia: IS - Isernia
La mia auto: C4 Picasso 1.6 HDi Elegance (2007)
Altre: Family Citroën: GS 1015 Club, AX TRD, BX TRD Turbo, XM 2.0 Exclusive, ZX 1.4 Aura, Xsara 1.6 16V Limited SW, C6 3.0 HDi V6 Exclusive, C5 2.0 Exclusive 2011
 
           Non connesso


Tieniti la tua bella DS5!
Oppure attendi la DS3 Crossback elettrica che sarà presentata tra un anno....


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 7 agosto 2018, 16:22 
Average Member
Average Member
  

Iscritto il: 7 febbraio 2017, 21:48
Messaggi: 417
Località: roma castelli romani
Provincia: RM - Roma
La mia auto: ds5 hybrid4 modello 2012 motore 2000 allestimento business con circa 84000 Km
 
           Non connesso


traction al momento la tengo di sicuro :cool: perché è stupenda...

ho visto la crossback e anche la c4 arrivera sia plug in che elettrica...spero solo che citroen non faccia la figura che ha fatto con la E-mehari :acc: :acc: :acc:


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 14 agosto 2018, 16:35 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 10 aprile 2012, 16:56
Messaggi: 1620
Provincia: IS - Isernia
La mia auto: C4 Picasso 1.6 HDi Elegance (2007)
Altre: Family Citroën: GS 1015 Club, AX TRD, BX TRD Turbo, XM 2.0 Exclusive, ZX 1.4 Aura, Xsara 1.6 16V Limited SW, C6 3.0 HDi V6 Exclusive, C5 2.0 Exclusive 2011
 
           Non connesso


Della E-Mehari già si era a conoscenza dei piccoli numeri da produrre....insieme a Bolleré. La C-Zero è "ancora" parte del partnership con Mitsubishi. Le future elettriche saranno completamente Made in PSA.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 2 settembre 2018, 16:58 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 10 aprile 2012, 16:56
Messaggi: 1620
Provincia: IS - Isernia
La mia auto: C4 Picasso 1.6 HDi Elegance (2007)
Altre: Family Citroën: GS 1015 Club, AX TRD, BX TRD Turbo, XM 2.0 Exclusive, ZX 1.4 Aura, Xsara 1.6 16V Limited SW, C6 3.0 HDi V6 Exclusive, C5 2.0 Exclusive 2011
 
           Non connesso


Tavares e l'elettrificazione di massa

https://www.ouest-france.fr/sport/auto/ ... ssion=true


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 2 settembre 2018, 20:57 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14585
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 67.000 Km
 
           Non connesso


Tavares ha ragione, il futuro è un gran casino, non c'è uniformità di vedute.
Ci sono nazioni che investono tanto sull'elettrico e nazioni che sono ferme (come l'italia).
In questo contesto come si fa ad impegnare capitali nella ricerca se non si sa in che direzione andrà il mercato?

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nel 2018 city-car elettrica ...
MessaggioInviato: 12 ottobre 2018, 15:49 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 10 aprile 2012, 16:56
Messaggi: 1620
Provincia: IS - Isernia
La mia auto: C4 Picasso 1.6 HDi Elegance (2007)
Altre: Family Citroën: GS 1015 Club, AX TRD, BX TRD Turbo, XM 2.0 Exclusive, ZX 1.4 Aura, Xsara 1.6 16V Limited SW, C6 3.0 HDi V6 Exclusive, C5 2.0 Exclusive 2011
 
           Non connesso


Sarà, probabilmente, la futura C1

http://europe.autonews.com/article/2018 ... serAgent=1"


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Moderatori: ax, gssergio Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani