Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 16 luglio 2019, 0:57


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 14:03 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


Bidddo...poi se uno ha voglia... è un attimo :D
Immagine


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 14:18 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


Sì Si lo so... me ne sono già guardati un po' di filmati iutub di twingo rally :D
Ma forse è meglio che mi orienti su una citicar tranquilla ;)

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 14:23 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


Ma non fare il nonno :haha:
La capacità di carico della Opel Karl Rocks e della Renault Twingo sono pressoché identiche. La rivista Quattroruote, in occasione delle misurazioni, ha rilevato 189 litri per entrambe.
La Suzuki Celerio non è mai stata sottoposta a prova su strada. Il valore dichiarato è di 254 litri...da verificare. I valori della capacità di carico sono sempre "ottimistici". Twingo dichiara 219 litri e Karl Rocks 206 litri.
I consumi di carburante sono più contenuti con Renault Twingo. In città è stato rilevato un consumo pari a 16,8 Km/l (SCE 70 CV). Per Karl Rocks 14,5 Km/l in città.
Tieni conto che la tua Micra 1.0, provata nel 1998, percorreva 12,7 Km/l in città. Con i consumi delle attuali vetture benzina, se non si percorrono tanti Km all'anno, potresti anche valutare una alimentazione solo benzina.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 14:26 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


Macchè nonno :) la prima cosa che ho provato è stata la corsa dell'acceleratore, scoprendo che anche nella twingo c'è il pulsante di sblocco del limitatore :D
Si hai ragione, se non la trovassi a GPL non sarebbe un dramma considerato quanto consumano meno i motori di oggi. Solo che il GPL la renderebbe "sempreverde" (ammesso che non cambino le regole).

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 14:32 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


e sicuramente meno potenziali "rogne"...quello che non c'è non si può guastare, soprattutto oggi con la più complessa elettronica e meccanica, indispensabile anche per il contenimento degli inquinanti.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 14:55 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


Su Twingo, a parità di motorizzazione e allestimento, la versione a GPL richiede un maggior esborso di 1.000€. Sicuramente un sovrapprezzo ragionevole, che permette anche di avere una vettura con migliore classe antinquinamento (Euro6d-Temp).
Con 1.000€ di carburante benzina si possono tranquillamente percorrere con Twingo 10.000 Km.
E' quindi indubbio, che sarà abbastanza facile raggiungere il punto di pareggio tra i due tipi di alimentazione e incominciare così a risparmiare sul costo del carburante.
Da valutare comunque in base a quanti Km annui si percorreranno.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 20:04 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


ranato ha scritto:
Ma non fare il nonno :haha:...

Siccome sono nonno, i conti li debbo fare con la pensione (che mi hanno abbassato pure questo mese :furia:
Mi riferisco alla twingo da 110 CV che su Roma pagherebbe un bollo di 233 euro contro i 113 che paga la mia micra euro1 (che paga pure di più per ogni Kw).
233 meno 113 sono 120 euro.
120 euro, sono circa 7 pieni di gpl (twingo o micra è uguale, hanno la stessa ciambella)
7 pieni di GPL, a stare stretti, sono 2400km.
Ora, a parte il fatto che mi sembra la solita italica assurdità che una piccola Twingo possa pagare lo stesso bollo di una Opel Insignia SW lunga 5 metri... regalare 7 pieni allo Stato (che non se li merita) sotto forma di bollo, mi urta terribilmente i nervi ;(
Per cui sceglierò una piccola dalla potenza ridotta. Tanto già adesso coi 50 Cv della micra vado troppo forte :D

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 20:50 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


...questa sera, tornando a casa, ne avevo una davanti a me. Io la trovo bella, originale e cattivella con quei cerchi e quel doppio scarico che emetteva un suono molto molto piacevole :D . Mi ricorda un po' una R5 Alpine del 2019 XD . Come avevi giustamente detto è la "gemella" della Smart ForFour...e in questo caso parliamo della ForFour Brabus :cool: .
Capisco però benissimo il tuo razionale ragionamento :D . Penso però che la tua anima da rallysta non sarà d'accordo con il tuo corretto e razionale ragionamento :haha:
Immagine


Ultima modifica di ranato il 9 giugno 2019, 20:54, modificato 1 volta in totale.

Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 20:53 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


...se la preferisci grigia, la prendiamo grigia XD
Immagine


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 20:56 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


Certo che non è d'accordo!
Tra le due la preferisco arancio :)

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 21:00 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


Mi ricorda la 127 sport 70hp
Immagine

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 21:20 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


:D Anch'io arancio! Quella che ho seguito era proprio arancio! Veramente cattiva! Un gran bel motore. Piccolo ma generoso di coppia motrice fin dai bassi regimi (170 Nm a 2.000 giri).
Immagine

Immagine
La 127 Sport la ricordo benissimo :sbav: . Con i suoi sedili con inserti e cadenino arancione.
Immagine
Anche gli interni della Twingo riprendono la tinta arancio.
Immagine
Io almeno la andrei a provare per curiosità :D


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 21:39 
Super Guru Member
Super Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 7 febbraio 2011, 14:14
Messaggi: 13118
Località: provincia Rm
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C5 Exclusive 2.0 HDi 136 cv FAP 2006••••••••••582.ooo Km
Altre: Xsara Picasso Classique 2.0 HDi 90 cv 2002 /152.ooo Km
 
           Non connesso


Caro bidddo la twingo è quella che ti piacerebbe di piu perché è trazione posteriore........ma l'invincibile citycar record consumi bassi credo sia la vw UP a metano !!


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 9 giugno 2019, 22:02 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


Valida proposta quella di Clod :ya:
Anche le gemelle Seat Mii e Skoda Citigo. Progetti datati 2011/2012 ma da tenere sicuramente in considerazione.
Capacità bagagliaio, rilevata dalla rivista Quattroruote, 206 litri.
Non disdegnerei anche il caro e vecchio Pandino, ad oggi molto scontato e proposto con interessanti opportunità di finanziamento. Anche Gpl o Metano. Anche per Panda viene rilevata una capacità di 206 litri.
Se basta la semplice alimentazione a benzina, mi piace la versione City Cross.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 11 giugno 2019, 16:36 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


@Clod: dalle mie parti sia a Roma che in Sabina, è rarissimo trovare una pompa di metano.

@Ranato: con calma andro' a vedere Seat Mii e Skoda Citigo, ma una fiat mai!!! mi hanno dato troppe fregature.
Peccato perché il pandino 4x4 mi piaceva, ma la prospettiva è quella di finire periodicamente dal meccanico.
Non se ne parla proprio.

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 11 giugno 2019, 16:41 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


Seconda puntata: Pomeriggio alla Suzuki e alla Opel

Entro nella concessionaria Suzuki. In fondo al salone, ad una scrivania, c'è un signore al telefono. Mi aggiro tra le vetture in esposizione in attesa che finisca. Tra le varie Suzuki sono esposte due Celerio.
Siccome l'addetto è sempre al telefono, mi studio un po' la vettura: acceleratore a corsa corta, posizione di guida infossata, bagagliaio di buone dimensioni, linea che definire anonima è poco, ma potrebbe essere un pregio.
Mi riporto davanti all'addetto vendite che rivedendomi, tappa il telefono con una mano e in modo seccato mi fa:
- guardi che io ne ho per parecchio!
- volevo solo sapere il prezzo di una vettura.
- Vada alla Opel, chieda di Matteo.
E si rimette al telefono.

Esco e mi incammino verso la Opel.
Alla Opel il condizionatore è rotto e l'autosalone è un forno... l'unico addetto alla scrivania sta parlando con una persona.
Da una porta esce un altro addetto:
- Scusi Lei è Matteo?
- no Matteo è uscito.
- mi interessava il prezzo di una vettura
- tra un po' dovrebbe tornare.
E se ne va.
Mi aggiro tra le varie Opel in esposizione e penso: ma guarda questi... potrei anche voler compare e questa Insignia da 45mila euro e non gliene frega nulla.
Mentre aspetto Matteo, do un'occhiata alle due Karl in esposizione: linea personale, interno curato e spazioso, buon portabagagli.
I minuti passano e io sono lì a ronzare tra le auto. Mi soffermo davanti alla scrivania dell'unico addetto occupato mentre aspetto questo famoso Matteo.
Ad un certo punto l'addetto occupato, richiama l'altro addetto col quale avevo parlato inizialmente e gli dice: senti cosa vuole, indicando me con la testa, manco fossi entrato per chiedere l'elemosina...
Molto seccato il secondo addetto si avvicina con lo sguardo torvo.
Per decenza vi risparmio il dialogo.
Ho l'impressione che chi voglia acquistare un auto sia veramente un seccatore!

Ho girato tre concessionarie diverse, nessuno era intenzionato a vendere.
Ma come può essere? C'è qualcosa che non funziona o che mi sfugge?
Penso che mi terrò la Micra per altri sei mesi.
Ne riparliamo a dicembre quando saranno forse più disponibili perché debbono raggiungere gli obiettivi di fine anno.
Povera italia...

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 11 giugno 2019, 22:00 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


Mi dispiace sentire di queste situazioni all'interno dei Saloni delle Concessionarie.
Purtroppo stai parlando di uno dei due grandi problemi che sta ultimamente affliggendo il settore automotive, nello specifico il settore delle vendite.
Questi due problemi sono: la crisi economica in atto e la poca professionalità che sempre più si trova all'interno dei Saloni delle Concessionarie. Esistono però ancora tanti "Assistenti alla Vendita" intelligenti, capaci e preparati.
Dai dai Bidddo, non ti scoraggiare...continua la tua ricerca :D
E della Suzuki Ignis cosa mi dici? Ricordo che ne parlammo tempo fa'.
Ottimo motore dalle ottime prestazioni con consumi molto molto contenuti. Bagagliaio discretamente capiente, grazie ai due sedili posteriori scorrevoli.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 11 giugno 2019, 22:17 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


La ignis mi piace poco, trovo sgraziato il grosso montante posteriore che la caratterizza e il nome mi fa pensare ad un frigorifero...
In ogni caso vorrei stare intorno ai 3,6m di lunghezza massimo.
Tornando alla scarsa propensione alla vendita, forse le mie aspettative sono rimaste legate all'ottimo trattamento che ricevetti in Citroen dove fui accolto da una signora gentilissima, paziente, motivata e competente. Forse fu un caso perché già allora ricordo che non riscontrai interesse a vendere da parte dei venditori Hyundai, Peugeot e Kia. Peggio per loro perché mi fecero orientare verso Citroen.

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 11 giugno 2019, 22:36 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 8256
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Connesso


Anche a me non convince pienamente l'estetica della Ignis.
Immagine
Sulla carta però, con la sua tecnologia "smart hybrid", risulta un prodotto interessante per prestazioni, consumi e capacità di carico. La dotazione è veramante completa, con prezzi ragionevoli.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Ultima modifica di ranato il 11 giugno 2019, 22:37, modificato 1 volta in totale.

Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambiare la macchina, un problema non di poco conto
MessaggioInviato: 11 giugno 2019, 22:37 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 14156
Località: Roma Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive 2014 tetto trasparent e-MyWay retrocam interni chiari 66.000 Km
 
           Non connesso


Hai scelto una foto con uno sfondo che la fa quasi sembrare bella :ya:

_________________
Le auto ad emissioni zero, in realtà sono auto ad emissioni altrove...

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo)
nella sezione Fotografia > L'angolo del fotografo.


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Moderatori: bidddo, cuocone Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani