Portale    Forum    Chi siamo    Notizie ed articoli    Ricordi    Utilitá e svago    Iscrizione














ATTENZIONE: Eliminato il menu a tendina per il modello di auto posseduta, ora si puo inserire modello, motorizzazione e allestimento manualmente. Aggiornate il vostro profilo utente.


    Indice

     Login    

              

Oggi è 26 settembre 2020, 18:52


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1775 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 85, 86, 87, 88, 89  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 15 settembre 2020, 11:08 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 31 agosto 2019, 16:34
Messaggi: 561
Provincia: LO - Lodi
La mia auto: C5 Aircross, 1.5 BlueHDi 130CV Shine EAT8 (2019)
 
           Non connesso


massimox ha scritto:
Quelle che ho visto nelle pagine addietro, sono delle bellissime auto non c'è che dire. Robuste e pesanti peccato che paragonate alle vetture di oggi si possano considerare delle bare.
Vetture che forse guardavano al " lusso" e anche un po' al futuro. In quegli anni non esisteva nessuna idea di sicurezza, ne dà parte di chi progettata le vetture che abbiamo visto, 1500,1800, 2000 ecc ecc, Fiat o meno basti pensare al dado che fissava il volante di alcune vetture sportive che era vanto di lucidità cromature e finitura comprese le razze in acciaio forato, che però ti sfondava lo sterno al minimo urto, o alle massicce plance in acciaio con sportelli a molla....fino ad arrivare alle supellettill col cagnolino che muoveva la testa, il cui contrappeso in caso di incidente si trasformava nel sasso che uccise il gigante Golia.Tantomeno per i pedoni che potevano essere investiti ne uscivi se andava bene veramente malconcio da paraurti in acciaio massiccio anche se bellamente cromato.
Poi un giorno ha iniziato l'allora volvo a parlare di sicurezza delle vetture, sia internamente che con impatto esterno. Una renna pesa molti Km e da li si è sviluppato tutto lo studio sui vari sistemi. Perciò belle bellissime ma nessuna nostalgia, stare al loro interno in caso di incidente era come essere all'interno di un carro armato, tutta l'energia cinetica te la beccavi appieno, quando non erano i vetri a terminati.
Una nota l'europa è il continente ancora oggi più evoluto sotto il punto di vista della progettazione in sicurezza...gli stati uniti USA ancora no, non del tutto. In fondo è nato li l'idea di usa e getta.


Io di quelle auto, per mia fortuna ne ho possedute e tuttora ne possiedo qualcuna e sono impagabili per le sensazioni che restituiscono alla guida.
Non trovo giusto paragonare l'attenzione per la sicurezza di 30/40 anni fa con quella di oggi, anche allora si faceva il possibile per le tecnologie e le conoscenze che si avevano e hanno contribuito a dove oggi è arrivata la sicurezza delle auto.
la sicurezza delle auto che non è da confondere con la sicurezza della guida.
Mi è stato insegnato che il migliore sistema di sicurezza sta nel piede destro per le auto o nel polso destro per le due ruote.
in pista o quando si guida veramente non penso al rischio ( che c'è sempre perché intrinseco nell'auto qualsiasi auto anche moderna) ma alla guida, dove frenare come frenare la corda della curva come gestire il tutto portando più velocità possibile.
stessa cosa per le moto, ne ho avute di varia tipologia, anche una rg 500 gamma o una gsx 1000 per le gare stok, e qualche vita l'ho spesa anche io per assurdo forse proprio quando non stavo cercando il limite del mezzo.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 15 settembre 2020, 12:28 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 28 maggio 2011, 9:26
Messaggi: 1173
Provincia: VE - Venezia
La mia auto: C5 berlina 2.0 16v Executive (2009) impianto gas fasato BRC
 
           Non connesso


Grazie bidddo era un dubbio, i ricordi a volte hanno delle falle. Per quanto riguarda la radio vero una cosa poco proponibile, Come quella della citroen gs nel tunnel centrale in maniera longitudinale il sistema cassette si riempiva di schifezze e polvere.
Angelo, fortunato tu se hai ancora la possibilità di guidare cimeli del passato. Purtroppo devo dirti che non vi era visione di sicurezza per le vetture dell'epoca di cui scriviamo, ne tantomeno per i pedoni dell'epoca. Basta fare una analisi delle carrozzerie tutte spigoli e molto alte, gli interni che non avevano nessuno studio antropometrico e i dispositivi di comando che certo non erano ergonomici. Tutte queste cose sono venute dopo. Ciò non toglie che erano delle belle e funzionali macchine, funzionali ad essere "macchine". Ora la progettazione è completamente differente, parte dall'uomo e da ciò che gli sta intorno. Se avremmo fortuna potremmo parlare delle vecchie macchine auto di oggi tra 10/20 anni, magari scopriremo cose nuove. Questo è un augurio chiaramente ogni epoca ha il suo vissuto.
Ciò non toglie nulla alla Giulietta 1300 col faro centrale all'appia e a tante altre auto i cui possessori devono essere orgogliosi di poterle guidare al giorno d'oggi.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 15 settembre 2020, 12:49 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


In passato, in questo forum abbiamo parlato di tanti carrozzieri italiani, ma credo mai di Viotti.
Chissà se qualcuno di voi se lo ricorda...
Comunque, quella che pubblico qui sotto, era la Fiat 6oo carrozzata Viotti.

Immagine

Immagine

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 15 settembre 2020, 14:29 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 31 agosto 2019, 16:34
Messaggi: 561
Provincia: LO - Lodi
La mia auto: C5 Aircross, 1.5 BlueHDi 130CV Shine EAT8 (2019)
 
           Non connesso


Certo massimo oggi le auto sono progettate in modo completamente diverso e con altre tipi di tecnologie
Si ho la fortuna di averne qualcuna come ho già scritto qui sul forum, e in questi giorni ne ho aggiunta una.....Mercedes G 240 autovettura con aria condizionata una vera rarità.
Oggi le auto sono molto simili tra loro e secondo me tra 15/20 anni i nostri figli parleranno ancora delle nostre auto....quelle degli anni 60/70/80.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 7:49 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 28 maggio 2011, 9:26
Messaggi: 1173
Provincia: VE - Venezia
La mia auto: C5 berlina 2.0 16v Executive (2009) impianto gas fasato BRC
 
           Non connesso


La genialità italian difficilmente si può smentire. Che dire allora di questa microcar, nata da una fabbrica di elettrodomestici del 1952 per dare la possibiltà a tutti di avere un mezzo di trasporto, ad oggi nessuna microcar ha venduto quanto l'ISO ISETTA, questo il genio imprenditoriale di renzo Rivolta trovare un mezzo che costasse meno dell'alllora fiat topolino e fosse confortevole. Un giovanissimo Ermenegildo Preti ingegnere penso a questo disegno.
Non ci si ricorda o si ricorda poco delle invenzioni italiane che hanno aperto la strada ad altre che per nome rimangono più blasonate.
Molti ricorderanno la "isetta" della BMW
Poi circa 40 anni dopo la Smart


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 9:39 
Guru Member
Guru Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 30 agosto 2014, 22:28
Messaggi: 9626
Provincia: VA - Varese
La mia auto: Xsara Picasso 2.0 HDi 90 CV Exclusive (2003) 165.000 Km
 
           Non connesso


Sono pienamente d'accordo e la Carrozzeria Viotti e' una delle tante testimonianze dell'ingegno italiano nel settore automobilistico.
La Carrozzeria Viotti realizzò vetture speciali per svariati marchi: Alfa Romeo, Lancia, Fiat, Isotta Fraschini, Bristol.
La si ricorda spesso per aver introdotto il concetto di vettura "giardinetta" in Italia.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 10:33 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 3067
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


esatto, i due osti passeggeri mi avevano colpito molto all'epoca...


oops, ho inserito il post nel "posto sbagliato"... :)


Ultima modifica di elefantino il 16 settembre 2020, 10:37, modificato 1 volta in totale.

Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 10:33 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Per me è come riconoscere la voce di un familiare :)

phpBB [video]

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 10:38 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 3067
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


bella la 127....ma che motore aveva?
Anche quella di mio cugino rombava, ma non così....
Peraltro la 127 vide una certa distinzione tra il motore a catena della distribzione e quello a cinghia....a detta di chi le guidò andava meglio il primo...


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 10:49 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Quella di questo filmato ha un cruscottto un po strano perché io ricordo che la 127 aveva la spia delle frecce tra i due strumenti circolari.
Comunque per raggiungere quella velocità, probabilmente monta il 1300 da 75CV oppure il 1050 modificato.
Non mi ricordo la questione cinghia o catena, però ricordo bene che la prima 127 era aste e bilanceri e le ultime erano con distribuzione a cinghia e albero in testa, e prendevano 6.500 giri senza problemi.

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 11:21 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Per farla andare come si deve, al posto del monocorpo Weber da 30

Immagine

si montava un doppio corpo Weber da 34mm o più (fino a 40mm), con seconda farfalla ritardata. Si avvertiva la resistenza sotto al piede.

Immagine

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 12:05 
Senior Member
Senior Member
Avatar utente
  

Iscritto il: 1 settembre 2016, 16:13
Messaggi: 3067
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C5 1.6 HDi 115 Seduction (2013)
 
           Non connesso


la seconda farfalla ritardata mi ricorda il 2.0 CHT della mia Croma....anche lì avvertito il gradino con l'acceleratore e all'entrata del secondo corpo sentivo il rumore tipo motore Alfa Romeo... :D

La 127, ricordo anche io che aveva le frecce tra i due quadranti. Sicuramente quella della foto aveva un bel 1.300, almeno...ricordo che quel motore si poteva montare.


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 17:48 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 31 agosto 2019, 16:34
Messaggi: 561
Provincia: LO - Lodi
La mia auto: C5 Aircross, 1.5 BlueHDi 130CV Shine EAT8 (2019)
 
           Non connesso


Sulla mia mini ho un 40 e si sente eccome, sia al pedale che di motore


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 18:24 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Complimenti Angelo FF :) chissà che rumore di aspirazione, perché di solito un carburatore del genere era accompagnato o dai "cornetti" o da un filtro aria sportivo.

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 18:26 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


per chi non sapesse cosa siano i "cornetti", ecco un Weber da 40 coi cornetti montati

Immagine

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 19:05 
Advanced Member
Advanced Member
  

Iscritto il: 31 agosto 2019, 16:34
Messaggi: 561
Provincia: LO - Lodi
La mia auto: C5 Aircross, 1.5 BlueHDi 130CV Shine EAT8 (2019)
 
           Non connesso


Si ha i cornetti con rete metallica, lavabile, un po' delicato per via della messa appunto .
Ma quando apri tra scarico e aspirazione è un piacere da guidare


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 20:16 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Peccato che stai a 600 Km... :)

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 20:24 
Senior Member
Senior Member
  

Iscritto il: 27 maggio 2014, 8:35
Messaggi: 1294
Località: Cologno Monzese
Provincia: MI - Milano
La mia auto: C3 "II" 1.1 Seduction (2011)
Altre: 2CV6 Spécial (1987)
 
           Non connesso


vi confondete...
questi sono i cornetti

Immagine


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 20:31 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Questi sono sicuramente più buoni :haha:

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord... memorie motoristiche
MessaggioInviato: 16 settembre 2020, 20:33 
Staff
Staff
Avatar utente
  

Iscritto il: 23 febbraio 2014, 22:02
Messaggi: 19089
Località: Roma - Rione Monti
Provincia: RM - Roma
La mia auto: C3 Picasso 1.6HDi Exlusive (2014) blu - interni chiari - tetto trasparente - 77.000 Km
 
           Non connesso


Riccardo però quando venni a Milano anni fa e chiesi dei cornetti mi dettero questi :)

Immagine

_________________
Non frequentare il Forum solo per fare domande, aiuta anche tu gli altri!

"Storia fotografica della Citroen" (a cura di Bidddo) nella sezione Fotografie > L'angolo del fotografo.
http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=182&t=17205


Top
Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1775 messaggi ]  Moderatori: bidddo, cuocone Vai alla pagina Precedente  1 ... 85, 86, 87, 88, 89  Prossimo


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBB.it


LEGAMI


GEMELLAGGI




UTILITA'




CONTATTI


E-Mail Staff Facebook Club Twitter Club
          
              Associazione di appassionati AUTONOMA ed INDIPENDENTE da "Citroën Italia S.p.A." e dalle societá del gruppo Citroën.
              Il marchio "Citroën" costituisce oggetto di diritti esclusivi di "Citroën Italia S.p.A." e/o dei suoi danti causa. Webmaster: F.Bastiani